La Migliore Scheda Micro SD

Aggiornato il 20 luglio 2023

Dopo 6 ore di ricerca tra 29 schede micro SD, 7 delle quali sono state testate, abbiamo stabilito che la Samsung PRO Endurance card offre il miglior rapporto qualità/prezzo al momento.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, la migliore di fascia media

Samsung PRO Endurance (128GB)

La Samsung PRO Endurance, come suggerisce il nome, si distingue per la sua velocità di scrittura media. Si rivolge a chi vuole filmare continuamente.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Samsung PRO Endurance

A prima vista, questo modello è in ritardo rispetto alla concorrenza. La sua velocità di lettura può arrivare solo a 100 MB/s, secondo il marchio, e la sua velocità di scrittura solo a 40 MB/s. Il Samsung PRO Endurance, come suggerisce il nome, si distingue per la sua velocità di scrittura media. Secondo il produttore, può resistere fino a 5 anni di registrazione continua (43.800 ore). È quindi ideale per chi ha una dashcam, una telecamera ibrida per le riprese o una action cam. Durante i nostri test, siamo riusciti a raggiungere valori di 35 MB/s in scrittura e 120 MB/s in lettura con un vecchio Chromebook (2018), mentre con un MacBook Air M1, i valori hanno raggiunto 55 MB/s in scrittura e 75 MB/s in lettura utilizzando, questa volta, l’adattatore SD in dotazione.

 

 

Best cheap

Amazon Basics LSMICRO128GU3 (128 GB)

Questo modello molto economico presenta comunque alcune caratteristiche tecniche interessanti, in particolare le classi U3 e V30 che garantiscono una velocità minima di 30 MB/s.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Amazon Basics LSMICRO128GU3

Questa scheda micro SDXC presenta alcune piacevoli sorprese. Infatti, ha buoni gradi come spiegato sopra, ma anche un’ottima resistenza agli urti, alle temperature (da -10°C a 80°C) e la certificazione IPX6 che la protegge dagli schizzi d’acqua provenienti da tutte le direzioni. Inoltre, ha lo standard A2, che lo rende migliore rispetto agli altri modelli economici che abbiamo testato. Per quanto riguarda la velocità, la velocità teorica di lettura di 100 MB/s sale a 150 MB/s nei test (Chromebook 2018) e la velocità di scrittura scende a 38 MB/s per i suoi 60 MB/s teorici (che è ancora nella norma). Con l’adattatore SD e tramite un MacBook Air M1, la velocità di scrittura aumenta significativamente a 67 MB/s (ma scende a 75 MB/s in lettura). È disponibile in formati da 64 GB a 1 TB. Piccoli bonus: la confezione include un adattatore SD e una custodia per l’archiviazione.

 

Alternativa economica

Lexar LMSESXX128G-BNAEU (128 GB)

Questa scheda micro SD offre velocità di scrittura e lettura altrettanto buone con il suo adattatore SD. Tuttavia, legge più velocemente quando viene utilizzata direttamente, senza adattatore.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Lexar ‎LMSESXX128G-BNAEU

Il marchio Lexar testa i suoi prodotti in laboratorio e questa scheda è stata convalidata su oltre 1100 dispositivi digitali. Di conseguenza, sappiamo che è possibile conservare questa scheda tra -25 e 85°C e che è possibile utilizzarla a temperature comprese tra 0 e 70°C. La sua velocità di lettura teorica è pubblicizzata a 100 MB/s, ma l’abbiamo vista arrivare a 120 MB/s (su un Chromebook 2018) o scendere a 75 MB/s quando si utilizza l’adattatore SD (su un MacBook Air M1 2020). D’altra parte, è stato con il suo adattatore sul MacBook Air che ha avuto la migliore velocità di scrittura (75 MB/s rispetto a 35 MB/s quando si scrive direttamente sulla scheda micro SD). Infine, si noti che mentre la Classe 10, la U3 e la V30 sono in grado di catturare video 4K, le prestazioni delle applicazioni A1 la rendono meno interessante per l’uso su uno smartphone.

 

Alternativa di fascia media

SanDisk Extreme Pro (128GB)

Offrendo una lettura teorica più elevata e prestazioni applicative A2, questa scheda micro SD è destinata più agli smartphone o alle riprese in 4K UHD.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

SanDisk Extreme Pro

Come suggerisce il nome, questa scheda micro SD è resistente ad ambienti caotici, come temperature estreme, acqua, urti e raggi X. È disponibile in formati da 32 GB a 1 TB per soddisfare le esigenze di tutti. Con le sue classi U3 e V30, è persino interessante per i professionisti che scattano foto in modalità burst sequenziale. D’altra parte, sebbene la velocità di lettura teorica sia dichiarata di 200 MB/s, abbiamo visto che in realtà è inferiore. Infatti, nei nostri test, ha raggiunto una velocità di 120 MB/s in modalità lettura diretta (senza adattatore) con un Chromebook (del 2018) e solo 75 MB/s con il suo adattatore SD su un MacBook Air (M1 del 2020). In termini di scrittura, le prestazioni sono state migliori utilizzando l’adattatore (67 MB/s rispetto ai 38 MB/s senza adattatore).

 

La nostra selezione

La nostra scelta, la migliore di fascia mediaBest cheapAlternativa economicaAlternativa di fascia media
Samsung PRO Endurance (128GB) Amazon Basics LSMICRO128GU3 (128 GB) Lexar LMSESXX128G-BNAEU (128 GB) SanDisk Extreme Pro (128GB)
La Samsung PRO Endurance, come suggerisce il nome, si distingue per la sua velocità di scrittura media. Si rivolge a chi vuole filmare continuamente. Questo modello molto economico presenta comunque alcune caratteristiche tecniche interessanti, in particolare le classi U3 e V30 che garantiscono una velocità minima di 30 MB/s. Questa scheda micro SD offre velocità di scrittura e lettura altrettanto buone con il suo adattatore SD. Tuttavia, legge più velocemente quando viene utilizzata direttamente, senza adattatore. Offrendo una lettura teorica più elevata e prestazioni applicative A2, questa scheda micro SD è destinata più agli smartphone o alle riprese in 4K UHD.
31.25 € su Amazon 20.50 € su Amazon Vedi il prezzo su Amazon 24.00 € su Amazon

 

300+ Confronti
3000+ Prodotti Testati
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo effettuato il test?

Per testare le schede micro SD, abbiamo iniziato controllando se venivano fornite con accessori come un adattatore SD e/o una custodia per il trasporto. Poi abbiamo notato se il produttore ha indicato la loro classe, bus e prestazioni applicative, dato che si tratta di dati interessanti se si è alla ricerca dei modelli più avanzati.

Poi siamo passati ai test di performance veri e propri. Abbiamo cronometrato il tempo impiegato da ciascuna scheda per trasferire gli stessi dati (circa 600 MB) in lettura e scrittura. Dato che la maggior parte delle persone non ha necessariamente un computer portatile di ultima generazione a casa, abbiamo scelto di testare la scheda con un computer più vecchio e uno relativamente più recente: un Acer Chromebook CB713 del 2018 e un MacBook Air M1 del 2020 con l’adattatore SD in dotazione.

 

Come scegliere la scheda micro SD

Cercare una scheda micro SD può rivelarsi rapidamente complicato. Oltre alle velocità pubblicizzate dai produttori, su questi dispositivi sono presenti sempre più simboli. Alcuni di questi simboli possono persino contraddirsi l’uno con l’altro.

Schede MicroSD

Allo stesso modo, le velocità di trasmissione dati molto elevate vanno prese con le molle: per raggiungerle, spesso sono necessarie periferiche di scrittura (una camera, un smartphone o simili) e di lettura (un lettore di schede SD).

Per determinare quale sia il modello più adatto a voi, potete basarvi sui seguenti criteri:

  • Il tipo di scheda:tutti i modelli del nostro confronto sono schede microSDXC. Si tratta di uno degli standard più recenti, che indica una capacità massima di 2 TB. Alcuni dispositivi relativamente vecchi non sono compatibili con questo standard: consultare il manuale del dispositivo se non è recente.

scheda microSD

  • Velocità di lettura e scrittura:i produttori generalmente pubblicizzano le velocità massime di lettura e scrittura delle loro schede. Queste variano da modello a modello e non sono sempre legate alla fascia di prezzo. Si tratta di velocità di picco e non di velocità costanti.

scheda microSD

  • La classe: rappresentata da una U o, più recentemente, da una V, rappresenta la velocità minima offerta dalla scheda micro SD. Le classi U1 e U3 indicano una velocità minima di 10 MB/s e 30 MB/s rispettivamente. Le classi V30 o V90, più intuitivamente, significano rispettivamente 30 Mb/s e 90 Mb/s. La classe V30 è sufficiente per registrare in 4K, mentre la classe V60 può già registrare in 8K.

scheda microSD

  • Il bus:la maggior parte delle schede micro SD utilizza il bus UHS-I (per Ultra High Speed). Ciò significa che il dispositivo funziona a circa 50 MB/s in scrittura e 100 MB/s in lettura. Il bus UHS-II, invece, offre una velocità tre volte superiore, ma per sfruttarla è necessario un hardware compatibile.
  • Prestazioni delle applicazioni:alcune schede micro SD sono particolarmente adatte all’uso degli smartphone. Hanno certificazioni A1 e A2 e offrono velocità medie di 1500 IOPS in lettura e 500 IOPS in scrittura rispettivamente e 4000/2000 IOPS (operazioni di ingresso/uscita al secondo, o operazioni di ingresso/uscita al secondo).

scheda microSD

  • I piccoli extra : qui parliamo del design delle schede micro SD, e se vengono fornite con accessori come un adattatore SD o addirittura un software di recupero file.

scheda microSD

In questo caso ci rivolgiamo alle schede micro SD da 128 GB. Sono disponibili molti modelli con dimensioni di memoria diverse, ma è bene tenere presente che schede micro SD con lo stesso nome e capacità inferiore possono offrire prestazioni inferiori.

 

Altre schede micro SD che consigliamo

Kingston Canvas Go! Plus SDCG3 128GB (€18,27 al momento della pubblicazione) : Una soluzione che può essere conservata da -40°C a 85°C. In grado di registrare in 4K UHD, questa scheda micro SD include un adattatore SD. Supporta le classi U3, V30 e A2 in termini di prestazioni applicative, rendendola interessante per tutti i tipi di dispositivi (smartphone, tablet, dashcam, droni…). Mentre la sua velocità di lettura teorica dovrebbe normalmente raggiungere i 170 MB/s, ha invece raggiunto gli 86 MB/s (con adattatore su un MacBook Air 2020) e i 100 MB/s (senza adattatore su un Chromebook 2018). In scrittura, è stato con l’adattatore che ha ottenuto punteggi migliori durante i nostri test (67 MB/s rispetto a 40 MB/s con adattatore SD).

SanDisk Ultra 128GB (€18,40 al momento della pubblicazione): Una soluzione per le riprese in Full HD. Se non avete bisogno di filmare in 4K UHD, la SanDisk Ultra fa al caso vostro. Infatti, questa soluzione entry-level è adatta alla maggior parte degli utilizzi (Nintendo Switch, smartphone, ecc.) grazie alle sue discrete prestazioni e alle numerose capacità disponibili. Le sue prestazioni applicative soddisfano la certificazione A1 ed è in classe U1. Come si può notare, è molto lontana dai migliori modelli del suo genere, anche se è perfettamente utilizzabile per la maggior parte dei dispositivi presenti sul mercato (console di gioco, smartphone, ecc.). Nei nostri test, la velocità di lettura ha raggiunto 120 Mb/s su un Chromebook e 75 Mb/s con l’adattatore SD su un MacBook Air. Per quanto riguarda la scrittura, ancora una volta abbiamo ottenuto risultati migliori con l’adattatore SD, ma abbastanza lontani dagli standard abituali (32 MB/s contro 23 MB/s senza adattatore).

SanDisk Extreme 128GB (€26,49 al momento della pubblicazione): Un’alternativa al SanDisk Extreme Pro. Durante i nostri test, abbiamo notato che questa scheda micro SD si è comportata leggermente meno bene della sorella maggiore nella selezione principale. Infatti, mentre offriva esattamente gli stessi risultati con l’adattatore SD (su un MacBook Air M1 del 2020), abbiamo riscontrato che era più lenta quando veniva utilizzata senza adattatore su un Chromebook del 2018 rispetto alla Pro, sia in scrittura che in lettura. Siamo passati da 120MB/s in lettura a 100MB/s e da 38MB/s in scrittura a 27MB/s. Tuttavia, è ancora una buona opzione se si è alla ricerca di una scheda micro SD che possa essere utilizzata in circostanze estreme, poiché è resistente a urti, acqua, raggi X e temperature estreme.

 

Lascia un commento