Il Miglior Ventilatore a Torre

Pubblicato il 30 maggio 2022

Dopo aver analizzato e confrontato 18 ventilatori popolari per 17 ore e averne testati 10, riteniamo che il Pro Breeze PB-F16 offra il miglior rapporto qualità-prezzo. Ma se siete alla ricerca di un ventilatore silenzioso, vi consigliamo il Taurus Babel RC II.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia media

Pro Breeze PB-F16

A nostro avviso, questo modello offre il miglior compromesso tra prestazioni e prezzo. Senza essere troppo costoso, rimane efficiente e ha un’oscillazione di 70°, oltre a un timer che può arrivare a 12 ore.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Pro Breeze PB-F16

Dopo i nostri test, possiamo confermare che, sebbene non sia il più silenzioso della nostra selezione, questo modello offre un ottimo rapporto qualità/prezzo grazie alle sue prestazioni. Con le sue 3 velocità, abbiamo constatato che riesce a ventilare una persona seduta che lavora, ad esempio (utile in un ufficio) o un piccolo soggiorno (interessante mentre si guarda la TV). Dispone inoltre di 3 modalità oltre alla classica visualizzazione della ventilazione e della temperatura. D’altra parte, nonostante le modalità Night e Child che riducono gradualmente la velocità fino a spegnerla del tutto, lo troviamo troppo rumoroso per essere usato di notte, anche alla velocità minima. Questo è piuttosto spiacevole, soprattutto in considerazione dello schermo che si spegne in meno di 30 secondi con queste modalità.

 

 

Meglio economico

Taurus Babel RC II

Questo dispositivo è abbastanza silenzioso ed ergonomico per il suo prezzo. Il Taurus Babel RC II offre diverse modalità di ventilazione e un telecomando utilizzabile fino a 12 metri di distanza.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Taurus Babel RC II

La seconda versione del Taurus Alpatec Babel RC è dotata di un display che indica la temperatura ambiente della stanza in cui si trova. Entrambe le versioni dispongono di tre modalità di ventilazione: una modalità classica, una modalità notturna e una modalità a brezza naturale. Il design è alto 78 cm con una finestra di ventilazione alta 42,5 cm. Nei nostri test è stato difficile notare la differenza tra i due. In effetti, entrambe le modalità passano costantemente da “off” a “speed 1”. Pertanto, consigliamo questo modello a chi cerca un ventilatore silenzioso (a condizione che sia installato in posizione fissa).

 

Meglio di fascia alta

Rowenta VU6670F0 Eole Infinite

Questo modello senza pale crea un flusso d’aria più uniforme e consuma meno energia rispetto ai ventilatori tradizionali. Con una scelta di 10 modalità, si adatta alle vostre esigenze e ai vostri desideri e offre pratiche funzioni quotidiane..

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Rowenta Eole Infinite

Questo modello offre buone prestazioni di ventilazione reale (circa 53 cm). Nei nostri test, abbiamo riscontrato che la prima velocità è abbastanza silenziosa da poter essere utilizzata in una stanza da letto se l’occupante non è particolarmente preoccupato di addormentarsi. Le altre due velocità sono invece più rumorose e l’ultima è un po’ molesta, anche se si sta solo guardando la TV. Dispone anche di un telecomando, ma la sua portata è limitata a 3 metri, un vero peccato a questo prezzo. Tuttavia, abbiamo apprezzato la sua semplicità e il suo design nonostante il peso di quasi 4 kg. Lo consigliamo quindi per ventilare la stessa stanza a bassa velocità giorno e notte, il che lo rende interessante in appartamenti/studi.

 

Alternativa di fascia media

Honeywell HYF290E

Questo ventilatore ha 8 velocità per adattarsi alle vostre esigenze. È in grado di essere discreto di notte, grazie all’abbassamento del volume del suono e dell’intensità del display luminoso.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Honeywell HYF290E

Dopo aver testato questo ventilatore, ci siamo resi conto che le 8 velocità avrebbero potuto essere ridotte a 5, poiché 3 di esse erano molto simili tra loro. Abbiamo anche notato che le ultime due velocità erano molto rumorose, ma questo è stato fortunatamente compensato da un livello di rumore più piacevole sulle prime 4 velocità. È dotato di una modalità notturna che consente di utilizzarlo in una stanza da letto se non si hanno problemi ad addormentarsi. Dal punto di vista pratico, ha il cavo di alimentazione più lungo di tutti i ventilatori che abbiamo testato (1,90 m). Infine, è istintivo da usare e funziona bene, ma è ingombrante e pesante (4 kg).

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia mediaMeglio economicoMeglio di fascia altaAlternativa di fascia media
Pro Breeze PB-F16Taurus Babel RC IIRowenta VU6670F0 Eole InfiniteHoneywell HYF290E
Pro Breeze PB-F16Taurus Babel RC IIRowenta Eole InfiniteHoneywell HYF290E
A nostro avviso, questo modello offre il miglior compromesso tra prestazioni e prezzo. Senza essere troppo costoso, rimane efficiente e ha un'oscillazione di 70°, oltre a un timer che può arrivare a 12 ore.Questo dispositivo è abbastanza silenzioso ed ergonomico per il suo prezzo. Il Taurus Babel RC II offre diverse modalità di ventilazione e un telecomando utilizzabile fino a 12 metri di distanza.Questo modello crea un flusso d'aria più uniforme e consuma meno energia rispetto ai ventilatori tradizionali. Con una scelta di 10 modalità, offre pratiche funzioni quotidiane.Questo ventilatore ha 8 velocità per adattarsi alle vostre esigenze. È in grado di essere discreto di notte, grazie all'abbassamento del volume del suono e dell'intensità del display luminoso.
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

 

Menzioni d’onore

AmazonBasics FZ10-17KB (47.09 € al momento della pubblicazione): ultra facile da usare. Questo apparecchio molto compatto (24 x 24 x 76,5 cm) offre uno spazio di ventilazione proporzionalmente più efficace rispetto ad altri modelli. È molto facile da usare e ha un prezzo molto interessante. Purtroppo, nei nostri test abbiamo riscontrato che le sue dimensioni non consentono la ventilazione di una persona seduta dalla testa ai piedi. Inoltre, la sua oscillazione di 60° limita la ventilazione di un’intera stanza, contrariamente a quanto annunciato dal marchio.

Dyson AM07 (390.00 € al momento della pubblicazione): un modello di fascia alta molto originale. Dotato di tecnologia Air Multiplier, questo ventilatore ha la particolarità di non utilizzare un’elica, a differenza dei modelli tradizionali. Crea quindi un flusso d’aria omogeneo che consuma meno energia. Con una scelta di 10 modalità, si adatta alle vostre esigenze e ai vostri desideri e offre funzioni pratiche per l’uso quotidiano. Oltre all’oscillazione a 90° e alla sua compattezza, la precisione delle sue regolazioni è ampiamente apprezzata, ma il suo prezzo ci sembra decisamente troppo elevato.

 

800+ Confronti
400+ Recensioni
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come scegliere un ventilatore a torre?

Non appena la temperatura aumenta, il ventilatore diventa un alleato indispensabile nella lotta contro il caldo.

Ventilateurs Colonne
Il ventilatore a torre si distingue dagli altri per la sua forma compatta, più alta che larga. | Fonte: Selectos

Il ventilatore a torre si distingue dagli altri tipi di ventilatori per la sua compattezza e la sua altezza superiore alla larghezza. Ciò significa che il flusso d’aria è verticale e non è destinato alla ventilazione di grandi ambienti. È meno ingombrante e più discreto, sia visivamente che acusticamente, rispetto ai ventilatori tradizionali.

Esistono molti modelli disponibili sul mercato. Tuttavia, le prestazioni attese non sono sempre presenti, indipendentemente dalla fascia di prezzo. Per aiutarvi nella scelta, ecco alcuni criteri importanti da considerare durante la ricerca:

  • Il flusso d’aria: un ventilatore non è un apparecchio silenzioso, anche se ciò dipende dalla velocità scelta. È meglio evitare apparecchi con un volume superiore a 65 dB, che è già difficile da sopportare. Va inoltre notato che la plastica è più sensibile alle vibrazioni, che sono responsabili del rumore.
Taurus Babel RC II
La potenza è legata all’area che il ventilatore è in grado di coprire. | Fonte: Selectos
  • Le velocità e le modalità di ventilazione: questo criterio è quasi più importante del precedente, poiché è la capacità di adattare il flusso d’aria ai vostri desideri e alle vostre esigenze che influenzerà la vostra soddisfazione. Mentre i modelli di base offrono una scelta di tre velocità, altri possono offrire diverse modalità, tra cui la modalità “Notte”. Il volume sarà generalmente più basso e il funzionamento più leggero, per mantenere l’utente fresco senza disturbarlo.
  • Il timer: consente di pianificare la ventilazione su una fascia oraria o di programmare un arresto automatico (ideale soprattutto di notte).
Honeywell HYF290E
Ovviamente, maggiore è la potenza del dispositivo, maggiore sarà il suo volume. | Fonte: Selectos
  • Il telecomando: sempre più spesso i ventilatori sono dotati di un telecomando che consente di controllare l’unità a distanza. Non è un accessorio indispensabile, ma rende la vita molto più semplice. Tuttavia, molti modelli utilizzano ancora la tecnologia a infrarossi per trasmettere le informazioni, quindi l’utente deve puntare il telecomando verso l’unità per azionarla.
Taotronics TT-TF005
Il telecomando è uno strumento utile per controllare il dispositivo, ma non sempre viene fornito. | Fonte: Selectos

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento