Il Miglior Termoventilatore

Aggiornato il 8 novembre 2022

Dopo 11 ore di ricerca, confrontando 29 modelli sul mercato e testandone 8, il termoventilatore Rowenta Compact Power SO2210 rappresenta, a nostro avviso, il rapporto efficienza/prezzo più interessante.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio economico

Rowenta SO2210

Questo modello ha il miglior rapporto efficienza/prezzo grazie alla sua potenza fino a 2000 W. È regolabile su 2 livelli di potenza oltre alla semplice ventilazione ed è dotato di una manopola per regolare la temperatura.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Rowenta Compact Power SO2210

Nei nostri test si è rivelato il più efficace di tutti. Infatti, è riuscito ad aumentare la temperatura del nostro bagno di oltre 2,5°C in 10 minuti, mentre gli altri si sono accontentati di 1 o 1,5°C nello stesso tempo. Inoltre, la ventilazione funziona bene e la spia luminosa è ben visibile. Dal punto di vista della sicurezza, è dotato di una protezione contro il surriscaldamento e il raffreddamento. Sebbene non sia il più compatto (26 x 22 x 16,5 cm), rimane abbastanza leggero con i suoi 1,2 kg. Infine, l’unico difetto è che la ghiera di accensione non è la più fluida da girare (bisogna tenere il dispositivo con una mano per girarla con l’altra).

 

 

Meglio di fascia media

De'Longhi HFX25S20

Offrendo il miglior rapporto prezzo/caratteristiche, questo radiatore ha la particolarità di essere completamente verticale, come un ventilatore a colonna. Oscilla e distribuisce il calore meglio dei modelli fissi.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

DeLonghi HFX25S20

Con una serie di funzioni, questo modello vale il prezzo. Durante i nostri test si è dimostrato efficace nell’aumentare la temperatura di 1,2°C in 10 minuti in una stanza di 10 m². Inoltre, il timer funziona bene (avvio e arresto ritardati) e varia da 30 minuti a 24 ore. Se il rilevamento della temperatura poteva essere più preciso, almeno funziona. Ad esempio, il riscaldamento impostato su 19°C non si accendeva fino a quando la temperatura della stanza non superava i 19,5°C. Anche il suo arresto antiribaltamento è stato efficace. Dispone inoltre di una funzione Eco e la potenza di riscaldamento può essere impostata su 2 livelli. Tutto questo può essere regolato tramite i pulsanti sensibili o il telecomando.

 

Alternativa economica

Rowenta SO6510F2

Questo modello si distingue per la certificazione IP21, che lo protegge dall’umidità, e per il coperchio trasparente, che lo protegge da polvere e schizzi. È quindi interessante per il bagno.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Rowenta SO6510F2

Questo piccolo radiatore è dotato di un termostato meccanico e offre 2 livelli di potenza (1200 W e 2400 W), nonché una funzione Eco e una semplice ventilazione. Durante i nostri test, si è dimostrato il secondo modello più efficiente, aumentando la temperatura di oltre 2°C in 10 minuti in una stanza di 10 m². Con la funzione Eco, la ventilazione ha funzionato in modo meno intenso. Inoltre, è dotato di un cavo di alimentazione molto lungo (1,7 m) che consente di posizionarlo praticamente ovunque. Tuttavia, se da un lato il coperchio lo protegge parzialmente dall’umidità, dall’altro potrebbe essere più pratico in quanto non è possibile lasciarlo in posizione sollevata. Inoltre, con i suoi 2,2 kg, è più pesante della media.

 

Alternativa di fascia media

DeLonghi DCH7993ER

Questo apparecchio si distingue per la sua compattezza, la sua tecnologia ceramica e la sua potenza di 2400 W, regolabile su 3 livelli di riscaldamento di 800 W, 1800 W e 2400 W e la sua modalità eco.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Questo modello molto compatto consente di riscaldare in modo efficiente una stanza fino a 28 m² ed è dotato di un filtro, particolarmente utile per le persone allergiche. Può essere regolato tramite un telecomando e presenta alcune caratteristiche molto interessanti, come la modalità silenziosa (37-41 dB) e la funzione di ritardo programmabile. Gli utenti hanno apprezzato anche la sua praticità, l’oscillazione e la velocità di riscaldamento. Tuttavia, alcuni utenti hanno ritenuto che il display a LED fosse troppo potente per essere utilizzato durante la notte in una camera da letto.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio economicoMeglio di fascia mediaAlternativa economicaAlternativa di fascia media
Rowenta SO2210 De'Longhi HFX25S20 Rowenta SO6510F2 DeLonghi DCH7993ER
Questo modello ha il miglior rapporto efficienza/prezzo grazie alla sua potenza fino a 2000 W. È regolabile su 2 livelli di potenza oltre alla semplice ventilazione ed è dotato di una manopola per regolare la temperatura. Offrendo il miglior rapporto prezzo/caratteristiche, questo radiatore ha la particolarità di essere completamente verticale, come un ventilatore a colonna. Oscilla e distribuisce il calore meglio dei modelli fissi. Questo modello si distingue per la certificazione IP21, che lo protegge dall'umidità, e per il coperchio trasparente, che lo protegge da polvere e schizzi. È quindi interessante per il bagno. Questo apparecchio si distingue per la sua compattezza, la sua tecnologia ceramica e la sua potenza di 2400 W, regolabile su 3 livelli di riscaldamento di 800 W, 1800 W e 2400 W e la sua modalità eco.
45.90 € su Amazon 118.55 € su Amazon 74.99 € su Amazon 139.99 € su Amazon

 

800+ Confronti
1000+ Recensioni
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo effettuato il test?

Per testare i termoventilatori, abbiamo prima disimballato tutti i modelli per valutarne la praticità, il design e l’ergonomia (facilità d’uso dei pulsanti/manopole, ergonomia dell’impugnatura, visuale, lunghezza del cavo…).

Abbiamo poi utilizzato ciascuno di essi nel nostro piccolo bagno di circa 10 m². Abbiamo potuto verificare se il sistema antiribaltamento, che li arresta automaticamente quando necessario, era efficace. A turno li abbiamo accesi per 10 minuti ciascuno. Questo ci ha permesso di osservare quanti gradi sono riusciti ad aumentare la temperatura della stanza in quel lasso di tempo (come spesso è necessario al mattino prima di andare al lavoro). Infine, quando opportuno, abbiamo testato le altre funzioni presenti (rilevamento della temperatura ambiente, timer, oscillazione…).

 

Come scegliere un termoventilatore?

Utili durante il cambio di stagione per compensare i primi cali di temperatura o per riscaldare una stanza per un breve periodo, i termoventilatori riempiono gli scaffali dei negozi all’avvicinarsi dell’inverno.

Radiateur soufflant

Tuttavia, non tutti i modelli sono uguali. Come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze? Ecco alcuni punti che meritano la vostra attenzione.

  • Potenza: come per qualsiasi sistema di riscaldamento secondario, consigliamo 100 W per m². Se si intende spostare il riscaldatore da una stanza all’altra della casa, calcolare la potenza in base alla stanza più grande. In generale, questo tipo di apparecchio ha una potenza massima e minima, che può essere regolata tramite un termostato.

Radiateur soufflant

  • Il termostato: ne esistono due tipi, meccanico ed elettronico. In quest’ultimo caso, le impostazioni sono più precise, in quanto è possibile impostare la temperatura desiderata al grado più vicino.
  • Funzionalità: può essere abbastanza comodo regolare la velocità della ventola. Allo stesso tempo, è possibile disporre di un timer di spegnimento automatico, ma anche di una funzione di oscillazione che consente di distribuire il flusso d’aria in tutta la stanza.
  • Dimensioni: un termoventilatore è solitamente progettato per essere spostato facilmente. Pertanto, optate per un modello trasportabile e leggero o, se è più grande, con ruote e/o maniglie per il trasporto.

Radiateur soufflant

  • Sicurezza: la maggior parte dei riscaldatori di questo tipo è dotata di una protezione contro il surriscaldamento e di un sistema di spegnimento automatico in caso di ribaltamento. Tuttavia, se si intende utilizzare il riscaldatore in un bagno, è bene verificare che abbia un grado di impermeabilità (indicato dal grado IP).

E post scriptum… Se siete particolarmente inclini ad avere le mani fredde, vi invitiamo a dare un’occhiata alla nostra selezione dei migliori scaldamani USB.

 

Altri termoventilatori consigliati

Olimpia Splendid 99404 Caldodesign (42.90 € al momento della pubblicazione): un dispositivo dal design accattivante. Con il suo aspetto arrotondato, questo modello è particolarmente elegante. È posizionato su un supporto metallico e può essere inclinato per dirigere il flusso d’aria. È dotato di due manopole illuminate che consentono di scegliere tra diversi livelli di potenza (fino a 1800 W) o di ventilazione e temperatura. D’altra parte, l’odore è piuttosto sgradevole.

Pro Breeze PB-H01-EU (56.99 € al momento della pubblicazione): efficiente, ma privo di certificazione di impermeabilità. Piccolo ma potente, questo termoventilatore è adatto a quasi tutte le stanze della casa. Il peso ridotto e la maniglia integrata lo rendono facile da portare in giro, dentro e fuori casa. Ha il vantaggio di oscillare a 60°. Abbiamo avuto l’opportunità di provare una delle versioni precedenti e l’abbiamo trovata un po’ più rumorosa rispetto agli altri modelli testati. La versione nera SWNJ20 è meno potente e quindi meno efficiente (anche se nel complesso funziona bene).

 

Altri termoventilatori testati

Bestron AFH211B (34.95 € al momento della pubblicazione): efficace, ma che ha un cattivo odore. Nei nostri test, questo modello con spegnimento automatico in caso di ribaltamento si è dimostrato molto efficace. Con la sua potenza massima di 2000 W, è riuscito ad aumentare la temperatura di un bagno (10 m²) di 1,5°C in 10 minuti, un risultato davvero efficace rispetto ad altri. D’altra parte, l’odore era molto cattivo, anche dopo averlo usato per più di 30 minuti. Inoltre, il cavo è piuttosto corto (1,30 m).

Delonghi HFX30C18.AG (55.99 € al momento della pubblicazione): meno efficiente e nessuna informazione sulla sicurezza. Questo modello è piuttosto deludente. In effetti, a parte il suo design originale e la sua pratica impugnatura, non ha molto da raccomandare: ha un cattivo odore, non è molto efficiente, non esiste un dispositivo di sicurezza contro il surriscaldamento e, secondo i nostri test, non esiste un dispositivo antiribaltamento.

 

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento