I Migliori Occhiali Anti Luce Blu

Aggiornato il 17 gennaio 2023

Dopo 11 ore di ricerca, un attento confronto tra 16 paia di occhiali per la luce blu e la prova di 6 di essi, gli Horus X Urban Casual hanno vinto la nostra preferenza per l’eccellente rapporto qualità/prezzo.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia media

Horus X Urban Casual

Questi solidi occhiali, piuttosto versatili grazie alle lenti piuttosto trasparenti, sono perfetti per l’uso in ufficio grazie alla loro protezione ottimale che filtra circa il 50% della luce blu dannosa.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Horus X Urban Casual

Ideali per l’uso in ufficio o per il gioco, questi occhiali filtrano fino al 50% della luce blu dannosa e sono dotati di tecnologia anti-UV. Le lenti sono resistenti ai graffi e non abbagliano. Nei nostri test, abbiamo riscontrato che sono efficaci nell’uso, ma anche nel nostro test specifico per dimostrare che eliminano la luce blu. Ci sono piaciuti anche per il loro comfort e il design retrò. Di un giovane marchio francese, vengono forniti con una robusta scatola e un panno per la pulizia.

 

 

Meglio economico

Cyxus Wing

Disponibili a un prezzo interessante e in vari colori, questi occhiali filtrano la luce blu grazie al polimero bloccante, che ha il vantaggio di non colorare le lenti. Le lenti sono molto resistenti e la montatura è unisex.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Cyxus Wing

Le lenti HEV-Absorb con polimero che blocca la luce blu sono trasparenti e quindi non alterano drasticamente la visione dei colori. Sono anche resistenti agli urti, all’acqua e alla polvere, come hanno dimostrato i nostri test. La montatura è piuttosto moderna, adatta sia agli uomini che alle donne e disponibile in diversi colori. Anche se avremmo gradito maggiori informazioni sulla protezione fornita dagli occhiali, abbiamo trovato questo modello efficace nel tempo per l’uso in ufficio. Infatti, ha superato a pieni voti il nostro test specifico con una piccola luce blu.

 

Meglio di fascia alta

Gunnar Optiks Intercept

Questi occhiali ultra-popolari filtrano ben il 65% dei raggi nocivi grazie alle loro lenti color ambra. Sono sufficientemente ampi da garantire una buona copertura e sono adatti sia per i giocatori che per chi lavora in ufficio.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Gunnar Optiks Intercept

Le lenti color ambra offrono una protezione del 65% contro la luce blu dannosa e, grazie alla loro curvatura, prevengono la secchezza oculare. La curvatura delle lenti fa sì che si appannino sui visi più rotondi e alcuni dei nostri tester non sono rimasti soddisfatti della visione leggermente distorta che offrono. Il loro elevato livello di protezione è ideale per i giocatori o per chiunque trascorra diverse ore al giorno davanti a uno schermo (soprattutto se multiplo). Sono efficaci, ma richiedono un investimento iniziale molto più elevato.

 

Alternativa economica

Eono

A causa del loro design ampio, questi occhiali sono meno adatti ai visi rotondi. A parte questo, sono adatti a tutti e sono ideali per chi lavora al computer tutto il giorno, come hanno dimostrato i nostri test. Dotato di una luce blu e di una scheda speciale, abbiamo potuto verificarne l’efficacia direttamente mettendo il vetro davanti alla scheda e accendendo la luce. Se il vetro fosse stato difettoso, la carta sarebbe diventata blu malva (un colore che appare direttamente senza occhiali). D’altra parte, sebbene siano abbastanza resistenti, ci rammarichiamo dell’assenza di una custodia.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia mediaMeglio economicoMeglio di fascia altaAlternativa economica
Horus X Urban Casual Cyxus Wing Gunnar Optiks Intercept Amazon-Brand Eono
Questi solidi occhiali, piuttosto versatili grazie alle lenti piuttosto trasparenti, sono perfetti per l'uso in ufficio grazie alla loro protezione ottimale che filtra circa il 50% della luce blu dannosa. Disponibili a un prezzo interessante e in vari colori, questi occhiali filtrano la luce blu grazie al polimero bloccante, che ha il vantaggio di non colorare le lenti. Le lenti sono molto resistenti e la montatura è unisex. Questi occhiali ultra-popolari filtrano ben il 65% dei raggi nocivi grazie alle loro lenti color ambra. Sono sufficientemente ampi da garantire una buona copertura e sono adatti sia per i giocatori che per chi lavora in ufficio. Questi occhiali sono leggeri ed efficienti, come dimostrano i 2 accessori che consentono di testarli. Il loro design rotondo è uno dei più grandi in questo confronto. Vengono inoltre forniti con un panno per pulirli senza danneggiarli.
34.90 € su Amazon 19.99 € su Amazon 59.90 € su Amazon

 

200+ Confronti
2000+ Prodotti Testati
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo fatto i test?

Per testare gli occhiali anti luce blu, abbiamo messo insieme un team di tre tester con diverse sensibilità alla luce blu, ma anche con diverse morfologie (viso piuttosto sottile, viso rotondo, testa piccola, testa grande…). Grazie a ciò, abbiamo potuto verificare la vestibilità e il comfort degli occhiali. Abbiamo anche valutato la loro resistenza (in particolare facendoli cadere a terra).

In seguito, abbiamo testato la loro efficacia. La persona più sensibile del team ha utilizzato ciascun paio per diverse ore senza avvertire alcun disagio o secchezza. Inoltre, avevamo a disposizione una scheda e una piccola luce blu per effettuare un test più preciso.

 

Come scegliere gli occhiali anti luce blu?

Incollati agli schermi di computer, smartphone o televisori a tutte le ore del giorno, siamo sempre più esposti alla luce artificiale. Poiché la luce blu che emana è sempre più spesso ritenuta responsabile dell’affaticamento degli occhi, della stanchezza e del mal di testa, molte persone scelgono di proteggersi e di alleggerirsi attraverso l’uso di occhiali anti luce blu.

Lunettes anti lumière bleue

Ma si tratta di un argomento più complesso di quanto sembri e i numerosi modelli presenti oggi sul mercato sono difficili da scegliere: speriamo quindi di porvi rimedio presentandovi alcune informazioni da conoscere prima dell’acquisto.

Innanzitutto, riteniamo indispensabile fornire un minimo di informazioni sulla luce blu e sulle controversie che la circondano:

  • Che cos’è la luce blu? La luce blu fa parte dello spettro visibile della luce bianca naturale. Le sue onde sono corte, il che significa che è altamente concentrata in energia. Scientificamente non è dimostrato che sia effettivamente dannoso per gli occhi e/o per la salute, ma non è naturale essere esposti a una tale quantità di luce, soprattutto la sera, attraverso i nostri schermi e le nostre lampade a LED.
  • Tipi: la luce blu-violetta ha effetti potenzialmente dannosi sulla retina, mentre la luce blu-turchese è benefica per il nostro organismo, in quanto regola, tra l’altro, il ritmo circadiano.

Lunettes anti-lumière bleue

  • Rischi e sintomi della sovraesposizione: secondo alcuni esperti, la luce blu nociva può causare danni a lungo termine alla retina, poiché la penetra direttamente. Altri effetti, come l’affaticamento degli occhi, la secchezza, la lacrimazione, il mal di testa e il ritardo del sonno sembrano essere causati dalla stessa luce. A titolo informativo, la lunghezza d’onda più tossica per le cellule della retina si aggira tra i 400 e i 450 nanometri, mentre la luce blu in generale si aggira tra i 380 e i 500 nm.

Per contrastare questi rischi, sono stati sviluppati occhiali con filtri per la luce blu. Le loro caratteristiche principali sono le seguenti:

Lunettes anti-lumière bleue

  • Efficacia: anche se i loro benefici non sembrano essere scientificamente provati, è chiaro che, nella pratica, molti consumatori affermano di essere sollevati e tranquillizzati dall’uso di questo tipo di occhiali: gli occhi sono meno irritati e stanchi, è più facile dormire e si soffre meno di mal di testa…. Sembra quindi innegabile che portino un certo conforto, anche se la loro efficacia dipende certamente dalla sensibilità di ogni persona.
  • Uso: questi occhiali sono destinati a chi trascorre molte ore davanti allo schermo di un computer o di uno smartphone. Questi profili sono ovviamente sempre più numerosi, che si tratti di giovani studenti, professionisti o giocatori. Indossarli è particolarmente importante prima di andare a letto, quando la luce artificiale è più utile. Se si indossano già occhiali da vista, è possibile aggiungere filtri per la luce blu. Alcune lenti rivestite possono anche essere “agganciate” alla montatura attuale.

Lunettes anti-lumière bleue

  • Protezione: i filtri per la luce blu dovrebbero regolare i diversi raggi, respingendo solo quelli più dannosi per l’occhio e lasciando passare le onde di luce turchese-blu. Alcuni marchi forniscono informazioni sulla percentuale di protezione, ma sono ancora troppo pochi. Quanto più intenso è l’uso degli schermi, tanto più alta dovrebbe essere la percentuale di protezione. Tuttavia, questi dati sono più rilevanti se combinati con quelli relativi alle lunghezze d’onda che filtrano.

Lunettes anti-lumière bleue

  • Comfort: se si indossano questi occhiali per diverse ore al giorno, è essenziale trovare un modello confortevole. Spesso gli occhiali in commercio sono unisex e di taglia unica, il che potrebbe non essere pratico se avete un viso particolarmente sottile o largo. Se si desidera utilizzare gli occhiali con le cuffie, assicurarsi di scegliere aste abbastanza sottili e leggere.
  • Design: poiché gli occhiali sono spesso un accessorio estetico, il loro design è molto importante. I modelli in commercio sono spesso piuttosto neutri e poco appariscenti, ma tendono a seguire la moda del momento. In generale, è possibile scegliere tra diversi colori. E se le lenti gialle vi sembrano sgradevoli, sarete felici di sapere che ora sono disponibili lenti protettive più trasparenti.

Lunettes anti-lumière bleue

PS: per donare freschezza e idratazione agli occhi irritati e stanchi, oltre a indossare gli occhiali protettivi, è possibile utilizzare un collirio per occhi secchi.

 

Altri occhiali a luce blu consigliati

My Blue Protect Vintage (25.00 € al momento della pubblicazione): una soluzione disponibile con correzioni. Offrono una protezione interessante per dare sollievo agli occhi e ridurre l’affaticamento nella vita quotidiana. Leggeri e discreti, sono dotati di lenti leggermente colorate alle quali ci si abitua piuttosto rapidamente. Si apprezza anche il loro design misto. Inoltre, il marchio francese offre un’ampia gamma pensata per soddisfare e proteggere adulti, adolescenti e bambini.

 

Altri occhiali a luce blu testati

Klim Optics (29.97 € al momento della pubblicazione): questi occhiali sono piuttosto sottili in termini di altezza, cosa che ci ha infastidito quando li abbiamo indossati, in quanto impedivano la visione. Inoltre, abbiamo dei dubbi sulla sicurezza dell’obiettivo, che ci sembra un po’ affilato.

Lusee Carbone (73.24 € al momento della pubblicazione): la qualità dei materiali di questi occhiali non ci ha convinto. Sono efficaci, ma sembrano piuttosto fragili e per questo prezzo, a nostro avviso, ciò è problematico.

 

 

Traduzione di Selectos

Lascia un commento