Il Miglior Aspirapolvere a Mano

Pubblicato il 16 maggio 2022

Dopo 21 ore di ricerca, confrontando 23 aspirapolvere portatili popolari e testandone 7, riteniamo che il Black+Decker PV1820L offra il miglior rapporto prestazioni/prezzo.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia media

Black+Decker PV1820L

Oltre alla buona potenza di aspirazione, questo aspirapolvere è facile da usare grazie alla testa girevole che consente di accedere agli angoli più piccoli.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Nonostante le dimensioni ridotte, questo aspirapolvere portatile è un ottimo strumento. Il suo triplo sistema di filtraggio è efficace anche sulle particelle di polvere più piccole e il suo naso è orientabile su otto livelli d’inclinazione, fino a 200°, consentendo di raggiungere ogni angolo della casa. La sua autonomia è media, con 11 minuti di aspirazione continua, ed è compensata da una buona potenza di aspirazione di 35 W, efficace sia sulle superfici dure che sui mobili imbottiti. Nei nostri test, l’aspirapolvere portatile è stato il più convincente sotto tutti i punti di vista.

 

 

Meglio di fascia alta

Invictus One

Ideale per un uso occasionale, si comporta bene sulle superfici dure, ha un look Dyson convincente ed è abbastanza leggero da tenere in mano.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Nei nostri test, abbiamo trovato molto comodo il suo sistema di svuotamento senza polvere, così come la sua pulizia e manutenzione dopo l’uso. Purtroppo, le dimensioni ridotte del serbatoio (90 ml) e la mancanza di accessori, a parte l’ugello piatto (che non tiene bene), lo rendono un modello per un uso sporadico.

 

Alternativa di fascia alta

Bissell Pet Hair Eraser

Questo dispositivo ci sembra la scelta migliore per l’auto grazie alla sua buona autonomia di 14 minuti e al suo grande raccoglitore di polvere da 600 ml.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Molto più tradizionale di altri aspirapolvere portatili che abbiamo testato, il Pet Hair Eraser è imponente, con un peso di 1,270 kg sulla bilancia. Tuttavia, l’ampia impugnatura è comoda da tenere in mano e il pulsante di accensione è facile da raggiungere. Una di queste è una spazzola motorizzata che può aspirare tutte le superfici ed è particolarmente utile in auto, anche se è fondamentalmente progettata per i peli di animali domestici. Anche l’aspirazione su superfici dure non è stata un problema per noi nella pratica.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia mediaMeglio di fascia altaAlternativa di fascia alta
Black+Decker PV1820LEssentielb EAM 143Bissel Pet Hair Eraser 19
Black+Decker PV1820LInvictus OneBissell Pet Hair Eraser
Oltre alla buona potenza di aspirazione, questo aspirapolvere è facile da usare grazie alla testa girevole che consente di accedere agli angoli più piccoli.Ideale per un uso occasionale, si comporta bene sulle superfici dure, ha un look Dyson convincente ed è abbastanza leggero da tenere in mano.Questo dispositivo ci sembra la scelta migliore per l'auto grazie alla sua buona autonomia di 14 minuti e al suo grande raccoglitore di polvere da 600 ml.
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

 

Menzioni d’onore

Black+Decker PD1820L-QW (105,61 € al momento della pubblicazione): con i suoi vantaggi… E gli svantaggi. Con una potenza di 25 W, questo aspirapolvere si è comportato bene nei nostri test, soprattutto grazie alla sua autonomia di 14 minuti. Si distingue dalla concorrenza grazie al tubo flessibile integrato che consente di estendere la testa di aspirazione fino a 1,5 m e di aspirare facilmente in altezza. Tuttavia, abbiamo riscontrato che il peso è mal distribuito e il tubo flessibile è allentato, rendendo scomodo l’utilizzo e lo svuotamento laterale.

 

800+ Confronti
400+ Recensioni
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos si apre e indica centinaia di prodotti per aiutarti a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquisti tramite i nostri privilegi, il che aiuta a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come scegliere un aspirapolvere a mano?

L’aspirapolvere è una parte fondamentale degli elettrodomestici di oggi ed è diventato un elemento indispensabile per le pulizie quotidiane o settimanali.

Compatti e senza fili, possono essere molto efficaci per piccoli lavori di pulizia di breve durata. Ma dimensioni ridotte non significano necessariamente poca potenza. È quindi importante scegliere un modello in grado di far fronte all’enorme mercato degli aspirapolvere.

Aspirateur à main
L’aspirapolvere manuale può essere un utile complemento all’aspirapolvere principale. | Fonte: Selectos

Per aiutarvi nella scelta, abbiamo selezionato alcuni criteri a cui prestare attenzione:

  • La potenza: è importante definire l’uso che se ne farà prima di determinare la potenza necessaria. In generale, al di sotto dei 15 airwatts (AW), il vostro aspirapolvere sarà utile solo per alcuni compiti semplici e veloci. Se si desidera pulire determinati tessuti o l’automobile, si consiglia di utilizzare almeno 20 AW.
  • L’ergonomia: come suggerisce il nome, questi aspirapolvere sono portatili. Al di sopra di 1,5 kg, probabilmente sarà difficile tenerlo in mano per diversi minuti senza stancarsi. L’impugnatura deve inoltre garantire una presa comoda e consentire di accedere a superfici alte o ad angoli meno accessibili. I modelli più grandi hanno il vantaggio di aumentare le dimensioni del serbatoio e/o la durata della batteria, ma sono meno maneggevoli e più pesanti.
Invictus One
Per la pulizia dei tessuti e/o dell’auto, si consiglia una potenza di 20 AW. | Fonte: Selectos
  • Il pulsante di accensione: deve essere posizionato in modo da essere facilmente accessibile dall’impugnatura. Se è troppo piccolo od offre una resistenza eccessiva, può risultare difficile o scomodo da usare.
  • La durata della batteria: per i piccoli lavori di pulizia, gli aspirapolvere manuali tendono a durare un po’ meno degli aspirapolvere verticali. Raramente durano più di 10-15 minuti.
  • Gli accessori: possono includere un tubo di prolunga per la pulizia dei pavimenti, una spazzola più larga per aumentare la superficie, una bocchetta lunga per raggiungere le aree meno accessibili o un cavo di ricarica tramite l’accendisigari, molto pratico se si utilizza l’aspirapolvere portatile per pulire l’auto.
  • Il livello di rumorosità: anche per piccoli lavori di pulizia occasionali, è preferibile che il rumore dell’apparecchio non sia assordante. Purtroppo, raramente il livello di rumore effettivo è così basso come pubblicizzato.
Aspirateur à main
Per i proprietari di animali domestici sono disponibili accessori come spazzole più grandi. | Fonte: Selectos

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento