La Migliore Lampada da Campeggio

Aggiornato il 13 marzo 2023

Dopo 11 ore di ricerca, l’analisi di 29 lampade da campeggio e il test di 13 di esse, abbiamo concluso che la LE Lighting EVER offre il miglior rapporto qualità/prezzo oggi.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia media

LE Lighting EVER

Compatta e versatile, offre una varietà di modalità di luce e funzioni in un design facilmente trasportabile. Inoltre, può essere posizionata in diversi modi.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

LE Lighting EVER 3300010

Questa lampada elettrica a LED ha una potenza massima di 280 lms. In totale, con i suoi 2 tipi di fasci di luce (piccolo e grande), la sua intensità variabile e la sua modalità SOS lampeggiante, dispone di numerose opzioni luminose per adattare l’illuminazione a ogni ambiente. A nostro avviso, l’unica cosa che manca è una luce rossa. A parte questo, ha una funzione di memoria integrata. Tutte le impostazioni si effettuano con un solo pulsante, il che è molto semplice per l’utente. Funziona con una batteria ricaricabile USB e la sua durata della batteria è corretta, senza essere incredibile (da 4 a 24 ore a seconda dell’utilizzo durante il nostro test). Tuttavia, il tempo di ricarica è piuttosto lungo (5 ore). Inoltre, dispone di una funzione Powerbank che consente di caricare un dispositivo esterno tramite USB (al momento, una porta USB-C sarebbe stata più interessante), ma questa opzione può compromettere fortemente la batteria. Per quanto riguarda il design, è una delle più leggere e compatte da trasportare/riporre e può essere posizionata in diversi luoghi grazie all’anello di sospensione o ai due pratici magneti sulla base. Infine, è certificata IPX4, il che significa che può essere utilizzata in ambienti esterni.

 

 

Meglio economico

Black Diamond Moji

Questa lampada offre prestazioni eccellenti a un prezzo contenuto grazie alla sua potenza di 100 lms. Il suo formato mini e leggero è uno dei più facili da trasportare. L’unica critica è che funziona a batteria.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Black Diamond Moji

Questa lampada elettrica è costituita da una luce LED e offre una potenza eccellente (fino a 100 lms) per il suo prezzo. Ha un raggio d’azione massimo di 6 m, ma l’intensità è regolabile per adattarsi a diversi luoghi. Nel nostro test, abbiamo riscontrato che è una buona luce per un massimo di 2 persone e che è facile da usare con il singolo pulsante. La funzione di memoria consente di mantenere le ultime impostazioni. Tuttavia, abbiamo trovato meno conveniente l’alimentazione a batteria (3 x AAA), ma la sua durata è comunque convincente (fino a 10 ore alla massima intensità). Uno dei suoi grandi vantaggi è il design leggero e compatto, che la rende facile da trasportare e riporre in una borsa. Inoltre, può essere appoggiata sulla sua base antiscivolo o appesa al soffitto di una tenda grazie al doppio anello pieghevole. In termini di design, la sua struttura in plastica resistente è certificata contro le proiezioni d’acqua (IPX4).

 

Meglio di fascia alta

Goal Zero Lighthouse 600

Con le sue comode modalità di alimentazione, le sue variazioni di illuminazione e il suo design molto ergonomico, è l’opzione migliore per il campeggio. Solo le dimensioni e il prezzo elevato possono rappresentare un ostacolo.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Goal Zero Lighthouse 600

È la lampada elettrica più venduta del marchio. Ha una potenza massima di 600 lms e il display a LED può essere regolato a 360° o 180° a seconda delle esigenze. L’anello rotante è facile da usare per controllare la modalità di illuminazione e l’intensità, il che ci ha permesso di utilizzarla nella maggior parte degli ambienti. Durante il nostro test, abbiamo apprezzato le molteplici opzioni di alimentazione, perfette per il campeggio e il bivacco. Infatti, è composta da una batteria ricaricabile, un pannello solare e una manovella Dynamo che permette di ricaricare la lampada anche senza una presa di corrente. Tuttavia, il tempo di ricarica è lungo (7 ore) e la durata della batteria varia da due ore e mezza a 320 ore a seconda dell’utilizzo, il che significa che a piena potenza è un po’ limitata. Anche l’opzione PowerBank può influire su questa e la porta USB ci sembra un po’ obsoleta in un momento in cui l’USB-C sta diventando universale. Le luci di ricarica e l’integrazione del cavo di alimentazione nel design sono pratiche. Con le sue maniglie pieghevoli e l’anello metallico, può essere appoggiata, appesa o tenuta in mano. Tuttavia, è un po’ più pesante e ingombrante di altri modelli testati.

 

Alternativa economica

Quechua BL50 Dynamo

Questa lampada opta per un pratico sistema a doppia alimentazione con sistema di backup. Sebbene non sia la più luminosa e la più durevole, è semplice da usare e facile da trasportare.

18.99 € su Decathlon

Quechua BL50 Dynamo

Questo dispositivo elettrico ha 3 modalità di illuminazione: 2 intensità bianche (25 o 50 lms) e 1 rossa (10 lms). Le sue prestazioni non sono elevatissime, ma sono sufficienti per illuminare 1 o 2 persone. È dotata di un unico pulsante, che consente di cambiare facilmente modalità. Inoltre, durante il nostro test, l’abbiamo trovata facile da usare. Rispetto al suo concorrente, opta per una modalità di alimentazione più pratica, in quanto può essere ricaricata tramite USB e, in mancanza di una presa, è presente un sistema di backup a dinamo tramite una manovella. È quindi ben adatta al campeggio selvaggio. Nonostante ciò, la durata della batteria è piuttosto ridotta (solo 4 ore a 50 lms) ma fortunatamente il tempo di ricarica non è molto lungo (3 ore). Per quanto riguarda il design, è molto leggera e relativamente piccola. Inoltre, è dotata di un gancio che consente di appenderla al soffitto della tenda e il suo grado di protezione (IPX4) ne consente l’utilizzo all’aperto.

 

Alternativa di fascia media

LE Lampada da Campeggio LED

Grazie alla sua incredibile potenza, ha prestazioni eccellenti sia in termini di illuminazione che di resistenza. Oltre alle sue dimensioni, è pratica e può essere utilizzata per diverse occasioni.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

LE Lanterne Camping LED Rechargeable 3300008

Questa lampada elettrica ha un’illuminazione LED a 360° con una potenza massima di 1000 lms. Dispone di 4 modalità di illuminazione: bianco freddo, bianco caldo, bianco neutro e lampeggiante. Ma a parte questo, tutte possono essere regolate. Durante il nostro test siamo rimasti colpiti dalle sue prestazioni di illuminazione, che gli permettono di illuminare grandi spazi o i luoghi più bui. Con un solo pulsante, è facile da usare, ma non ha una funzione di memoria. La batteria ricaricabile via USB richiede tempo per essere caricata (circa 8 ore), ma ha una buona durata per la sua potenza (tra le cinque ore e mezza e le 12 ore a seconda dell’uso). Inoltre, la funzione Powerbank consente di caricare piccoli dispositivi elettronici, ma la porta USB-A non è molto moderna (avremmo preferito una porta USB-C). A nostro avviso, il suo principale svantaggio è il formato piuttosto pesante e ingombrante, che tuttavia può essere appeso a qualcosa di solido o agganciato a una borsa grazie al piccolo moschettone posto sotto la base. Infine, è certificata IP44, quindi è resistente all’acqua e alla polvere, il che significa che può essere utilizzata all’aperto.

 

Alternativa di fascia alta

Ledlenser ML6

Questa lampada elettrica ha un buon rapporto durata/potenza. È molto luminosa per le sue dimensioni, con buone prestazioni e una varietà di opzioni. Il design è robusto, facile da posizionare e da trasportare.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Ledlenser ML6

Certificata IP66, è molto robusta e può essere utilizzata all’aperto. Ha dimensioni compatte ma è pesante per le sue dimensioni. Una borsa per il trasporto è inclusa. Può essere appoggiata a terra, appesa con il gancio metallico sul lato inferiore della base o con l’anello di gomma rimovibile, oppure appesa magneticamente. Con la sua potenza massima di 750 lms, è in grado di illuminare un ampio spazio o aree molto buie, senza necessariamente abbagliare i nostri occhi. Durante il nostro test, abbiamo potuto passare da una modalità di illuminazione all’altra (bianca o rossa, fissa o lampeggiante) e abbiamo variato l’intensità per trovare la luce migliore possibile per la situazione. I 3 pulsanti sono abbastanza facili da usare e la funzione di memoria consente di riaccendere sempre l’ultima modalità utilizzata. Per quanto riguarda l’alimentazione, la batteria ricaricabile dura circa 4 ore a 550 lms. Tuttavia, sono necessarie 5 ore per la ricarica e il cavo USB è un po’ corto, a nostro avviso. Tra le altre opzioni, ha una funzione Powerbank (per la quale avremmo preferito una porta USB-C), ma questo può avere un impatto negativo sulla durata della batteria.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia mediaMeglio economicoMeglio di fascia altaAlternativa economicaAlternativa di fascia mediaAlternativa di fascia alta
LE Lighting EVER Black Diamond Moji Goal Zero Lighthouse 600 Quechua BL50 Dynamo LE Lampada da Campeggio LED Ledlenser ML6
Compatta e versatile, offre una varietà di modalità di luce e funzioni in un design facilmente trasportabile. Inoltre, può essere posizionata in diversi modi. Questa lampada offre prestazioni eccellenti a un prezzo contenuto grazie alla sua potenza di 100 lms. Il suo formato mini e leggero è uno dei più facili da trasportare. L'unica critica è che funziona a batteria. Con le sue comode modalità di alimentazione, le sue variazioni di illuminazione e il suo design molto ergonomico, è l'opzione migliore per il campeggio. Solo le dimensioni e il prezzo elevato possono rappresentare un ostacolo. Questa lampada opta per un pratico sistema a doppia alimentazione con sistema di backup. Sebbene non sia la più luminosa e la più durevole, è semplice da usare e facile da trasportare. Grazie alla sua incredibile potenza, ha prestazioni eccellenti sia in termini di illuminazione che di resistenza. Oltre alle sue dimensioni, è pratica e può essere utilizzata per diverse occasioni. Questa lampada elettrica ha un buon rapporto durata/potenza. È molto luminosa per le sue dimensioni, con buone prestazioni e una varietà di opzioni. Il design è robusto, facile da posizionare e da trasportare.
26.99 € su Amazon Vedi il prezzo su Amazon 64.00 € su Amazon 18.99 € su Decathlon 24.78 € su Amazon 63.00 € su Amazon

 

300+ Confronti
3000+ Prodotti Testati
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo fatto il test?

Per cominciare, abbiamo utilizzato ogni lampada in diversi ambienti (interni ed esterni) per valutare le prestazioni luminose e la varietà di modalità di illuminazione. Poi, maneggiando ogni modello, abbiamo potuto verificare anche l’ergonomia generale (facilità d’uso, pulsanti, indicatori luminosi, ecc.) e le diverse funzionalità (funzione di memoria, Powerbank, ecc.).

Poi abbiamo esaminato la modalità d’alimentazione (batteria ricaricabile, pile, dinamo, ecc.) per verificare quale fosse la più adatta al campeggio. Naturalmente, abbiamo tenuto conto della durata della batteria e del tempo di ricarica. Per quanto riguarda il trasporto, abbiamo esaminato il peso e le dimensioni delle lampade e le abbiamo appese/posizionate in diversi punti per valutarne la praticità (maniglia, gancio, cinghia, moschettone, base magnetica, ecc.). Infine, abbiamo valutato la resistenza agli urti e agli ambienti esterni (acqua, polvere, ecc.).

 

Come scegliere una lampada da campeggio?

La lanterna è uno degli accessori da campeggio più importanti. Dato il numero di modelli presenti sul mercato, non è sempre facile fare una scelta. Prima di tutto, determiniamo i 2 tipi principali di lampada:

Lampe de camping

  • La lampada elettrica: utilizza prevalentemente LED (più economici). È più resistente e più facile da trasportare.
  • La lampade a gas: più pericolose, funziona per combustione e sono spesso alimentata a cherosene o propano, il che espone gli acquirenti al rischio di incendio. In genere è più luminosa. Tuttavia, questa luce naturale è più sgradevole per gli occhi rispetto a una lanterna a LED. Inoltre, deve essere rifornita più spesso di una lampada elettrica.

Una volta definita, è necessario tenere conto di alcuni criteri per scegliere il dispositivo più adatto all’uso:

Lampe de camping

  • Potenza: si misura in lumen. Più alto è il valore, più potente è la lampada e più luce diffonde intorno a sé. Alcune lampade offrono diversi livelli di potenza per adattare la luminosità alle vostre esigenze immediate e, se necessario, per risparmiare la durata della batteria. Le lampade più potenti possono variare da 500 a 1000 lumen (lms).

Lampe de camping

  • Trasportabilità: se avete intenzione di usarla durante un’escursione, assicuratevi di scegliere una lampada piccola e leggera (anche se a volte una torcia è più adatta). Anche il peso è un fattore importante se volete appenderla al soffitto della tenda. Una maniglia è utile anche per trasportarla o fissarla in determinati punti.

Lampe de camping

  • Durabilità: per questo è necessario valutare la resistenza agli urti e alle intemperie. Quest’ultima caratteristica è definita da un indice IP che è composto da due numeri, uno che indica il livello di protezione contro particelle solide come sabbia e polvere (da 0 a 6) e l’altro che comunica la resistenza all’acqua (da 0 a 9). Inoltre, il materiale conta e l’alluminio è il chiaro vincitore in questo caso.

Lampe de camping

  • Modalità di alimentazione: è importante considerare anche la sua modalità di funzionamento e la sua durata della batterie. A questo proposito, diversi livelli di intensità regolabili consentono di contenere il dispendio energetico. È meglio se la luce è sempre disponibile. Le lanterne a batteria o a batterie ricaricabili (in mAh) hanno un’ottima durata (grazie alla bassa consumo di watt) e sono una buona opzione in termini di spesa. Le lanterne solari o a manovella (meno durevoli) sono le soluzioni più ecologiche.

Lampe de camping

  • Ergonomia: alcuni modelli includono una porta USB per garantire la ricarica dello smartphone. Esistono anche luci che uccidono gli insetti volanti.

 

Altre lampade da campeggio consigliate 

Quechua BL40 (6.99 € al momento della pubblicazione): un’alternativa molto economica per un uso occasionale. Questo modello elettrico di base è meno luminoso (40 lms) e meno versatile in quanto contiene una sola luce, ma è molto facile da usare con il suo unico pulsante. È alimentata da 3 batterie AA e garantisce una durata di 40 ore. Nel nostro test l’abbiamo trovata ultracompatta e leggera, facile da riporre e trasportare, soprattutto perché è dotata di una comoda maniglia per essere appesa in aria o al soffitto di una tenda. Con la certificazione IPX4, il suo design in plastica resistente è in grado di resistere alle intemperie.

Quechua BL100 (23.99 € al momento della pubblicazione) : Pratica e funzionale a un prezzo competitivo. Con la sua potenza di 100 lms e le sue 3 modalità di illuminazione (2 bianche e 1 rossa), può illuminare comodamente 2 persone (anche se è un po’ meno potente dei suoi concorrenti). Con un solo pulsante, è stata facile da usare durante il nostro test. La batteria ricaricabile offre una durata convincente per il suo prezzo (8 ore a 100 lms) e l’indicatore della batteria è pratico, ma il cavo di ricarica USB è un po’ corto. Inoltre, è relativamente compatta e leggera da trasportare e, grazie alla pratica cinghia a clip, può essere facilmente appesa al soffitto di una tenda o altrove. Inoltre, il suo design in plastica resistente è certificato IPX4, il che significa che può essere utilizzato all’aperto. 

Quechua BL230 (39.99 € al momento della pubblicazione): una lanterna e una torcia in un unico design. Ultra leggera e compatta, è facile da riporre e da trasportare. Durante il nostro test, grazie alla cinghia regolabile, abbiamo potuto appenderla a diversi supporti. Fornisce fino a 230 lms, che è sufficiente, ma è ancora meno luminosa nella sua fascia di prezzo. Dispone di 2 fasci luminosi per un totale di 4 modalità: una torcia a bassa potenza, 2 luci gialle non abbaglianti e una luce rossa per la notte. Ci rammarichiamo solo dell’assenza di una modalità lampeggiante, di un’opzione Powerbank e di una funzione di memoria, ma il pulsante singolo è facile da usare. La durata della batteria è corretta, ma non la migliore sul mercato (4 ore a 230 lms). In compenso, la batteria può essere ricaricata velocemente tramite USB-C. Infine, è certificata IPX4, il che indica che può essere utilizzata all’aperto.

 

Altre lampade da campeggio testate 

Energizer Lampada da Campeggio LED (21.90 € al momento della pubblicazione) : Sebbene si illumini bene e sia una delle più resistenti, robuste e facili da usare, è pesante e ingombrante. Inoltre, nonostante la funzione di Powerbank, l’alimentazione è scomoda.

Energizer Weatheready Lampada 360 LED (23.05 € al momento della pubblicazione): Questa lampada non ricaricabile ha un buon rapporto potenza/prezzo. È luminosa e facile da usare. Nonostante l’elevata durata e la funzione Powerbank, viene criticata per l’alimentazione poco moderna e pratica e per il design indiscreto e pesante.

LE Lampada da Campeggio Dimmable (29.99 € al momento della pubblicazione): È molto potente (1000 lms) e resistente, adatta agli ambienti più bui. Purtroppo l’alimentazione (batterie D) è scomoda e si tratta di un modello vecchio che non contiene la funzione Powerbank.

Quechua BL200 (33.99 € al momento della pubblicazione) : È facile da usare grazie alla rotazione della base. La durata della batteria è convincente, così come l’alimentazione. Tuttavia, nella sua fascia di prezzo, è meno luminosa (200 lms) dei suoi concorrenti e la sua struttura è un po’ imponente.

 

 

Traduzione di Selectos

Lascia un commento