La Migliore Cintura Addominale

Aggiornato il 19 gennaio 2023

Dopo aver confrontato 28 cinture addominali popolari per 17 ore e averne testate 9, riteniamo che Beurer EM 37 offra il miglior rapporto qualità-prezzo del momento.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia media

Beurer EM 37

È particolarmente interessante perché incorpora elettrodi fissi resistenti che ne facilitano l’installazione. È anche facile da impugnare e abbastanza confortevole.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Beurer EM37

Oltre alla facilità d’installazione, riteniamo che questa cintura addominale sia una delle più facili da usare. È molto confortevole, offre un buon supporto e lavora sia sugli addominali centrali che su quelli laterali con elettrodi resistenti. È sicuramente un buon affare per gli acquirenti curiosi e poco esigenti. Inoltre, lo schermo è ben leggibile alla luce e il menu è intuitivo. Tuttavia, l’abbiamo trovato leggermente ingombrante sotto i vestiti.

 

 

Meglio economico

Beurer EM 32

È ideale per chi vuole stimolare solo i muscoli centrali dell’addome. Spiccano la semplicità d’uso, la durata degli elettrodi e il supporto globale.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Beurer EM 32

Facile da installare, questa cintura addominale si adatta alla maggior parte delle dimensioni della vita (da 70 a 140 cm) e fornisce un buon supporto grazie alla sua cinghia in velcro. Quando lo abbiamo provato, lo abbiamo trovato comodo da indossare. Funziona a batteria e utilizza la tecnologia EMS con 2 elettrodi che devono essere inumiditi solo con acqua e non con gel, il che garantisce una maggiore durata. Tuttavia, fa lavorare i muscoli centrali, ma non gli addominali laterali. Ha 5 programmi e 40 livelli di intensità. Inoltre, diverse funzioni lo rendono sicuro ed ergonomico. Durante il nostro test, lo abbiamo trovato facile da usare grazie al suo display LCD ben orientato. Tuttavia, ci rammarichiamo della mancanza di illuminazione del display.

 

Meglio di fascia alta

Slendertone Connect Abs

Oltre al suo design confortevole, è un modello intelligente. È gestito dalla sua app, in modo da poter ottenere un feedback complessivo sugli allenamenti.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Slendertone Abs Connect

Grazie al design discreto e al funzionamento intelligente, questa cintura addominale è molto ergonomica. Facile da usare e molto utile per tracciare le sessioni, consente agli utenti di raggiungere i propri obiettivi e di ottenere il massimo da essi. È gestito quasi interamente tramite l’app ed è comodo da indossare. Tuttavia, durante l’uso, l’applicazione presenta alcuni problemi di sincronizzazione ed errori che a volte possono ostacolare il regolare svolgimento delle sessioni.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia mediaMeglio economicoMeglio di fascia alta
Beurer EM 37 Beurer EM 32 Slendertone Connect Abs
È particolarmente interessante perché incorpora elettrodi fissi resistenti che ne facilitano l'installazione. È anche facile da impugnare e abbastanza confortevole. È ideale per chi vuole stimolare solo i muscoli centrali dell'addome. Spiccano la semplicità d'uso, la durata degli elettrodi e il supporto globale. Oltre al suo design confortevole, è un modello intelligente. È gestito dalla sua app, in modo da poter ottenere un feedback complessivo sugli allenamenti.
49.14 € su Amazon 29.90 € su Amazon 299.00 € su Amazon

 

300+ Confronti
3000+ Prodotti Testati
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo fatto i test?

Per cominciare, abbiamo testato ogni cintura in diversi ambienti. Abbiamo fatto sessioni sia passive che attive, perché stare seduti o in piedi può fare la differenza. Questo ci ha permesso di valutare la vestibilità, il sostegno, il volume e la libertà di movimento di ogni cintura. Per quanto riguarda gli alimentatori, abbiamo testato la loro resistenza e confrontato l’autonomia dei modelli testati.

Per quanto riguarda la durata degli elettrodi o dei pad, non possiamo dire esattamente quanto dureranno, ma siamo stati in grado di valutare quanto si consumano. Abbiamo testato ogni programma e intensità per giudicare la facilità d’uso e l’ergonomia dello schermo (o dell’applicazione). Purtroppo, per quanto riguarda l’efficacia reale, preferiamo non trarre conclusioni, poiché dipende da diversi fattori (dieta, intensità della pratica sportiva, morfologia, ecc.).

 

Come scegliere la cintura addominale?

Ceintures abdominales

Prima di scegliere, è bene sapere che esistono diversi tipi di cinture addominali:

  • La cintura di elettrostimolazione: funziona inviando impulsi elettrici (non dolorosi) attraverso i muscoli addominali, provocando una contrazione muscolare. Questo sistema favorisce il rassodamento muscolare.
  • La cintura addominale vibrante: si basa sulle sue vibrazioni, che provocano contrazioni muscolari e possono quindi stimolare le aree mirate.
  • La cintura di sudore: stimola la sudorazione nella zona addominale.

In questo confronto ci concentreremo sulla prima categoria, in quanto è innegabilmente la più efficace e quella che meglio risponde alle aspettative del pubblico.

Slendertone Abs Connect

Ecco un elenco di criteri da considerare prima di acquistare una cintura addominale:

  • La taglia: la prima cosa da verificare è che sia adatta alle vostre misure. È meglio scegliere un modello che possa essere adattato alla vostra morfologia, poiché è probabile che perderete qualche centimetro e dovrete quindi adattarlo in seguito.
  • Il comfort: per un principiante che non ha mai utilizzato questo tipo di dispositivo, le pulsazioni possono sembrare violente all’inizio. Pertanto, il comfort non deve riguardare solo l’assenza di dolore, ma anche il buon supporto degli elettrodi posizionati sul corpo.
  • Il funzionamento: a seconda della tecnologia, degli elettrodi e delle parti del corpo che possono essere trattate, la cintura sarà più o meno versatile. Anche la durata della sessione è molto importante. Inoltre, se funziona con le batterie, assicuratevi che siano potenti, altrimenti è meglio integrare una batteria.

Slendertone Abs 8

  • I programmi offerti: non ci si deve basare solo sul numero di programmi registrati, ma anche sui livelli d’intensità che consentono di personalizzare le sessioni in base alle esigenze del corpo. Alcune modalità favoriscono un migliore recupero o sono più orientate alla salute, mentre altre sono progettate per rassodare la figura o bruciare i grassi.
  • Gli accessori: mentre la maggior parte include uno schermo LCD con indicazioni o può essere regolata con un telecomando, altri possono essere manipolati da un’app per garantire un monitoraggio affidabile. La fascia da braccio serve per far lavorare le braccia, mentre la sacca di contenimento può essere utile.
  • I risultati: il motivo per cui gli utenti acquistano questo tipo di dispositivo è quello di ottenere risultati rapidi. Va notato che non ci sono miracoli e che non scioglie il grasso da solo. Deve quindi essere accompagnata da una dieta sana ed equilibrata e da una regolare attività fisica. Questi gesti quotidiani vi aiuteranno a raggiungere i vostri obiettivi.

Slendertone Abs 5

 

Altri modelli che consigliamo

Beurer EM 35 (48.36 € al momento della pubblicazione): semplice da usare. Si tratta di una delle cinture addominali più facili da usare, grazie all’interfaccia chiara e all’impostazione rapida. Dispone di elettrodi multipli per l’idratazione e fino a cinque programmi e 40 livelli d’intensità. Il rapporto qualità-prezzo è buono, ma nel nostro test abbiamo riscontrato una mancanza di supporto, quindi non è il più adatto per le persone magre.

Beurer EM 39 (53.59 € al momento della pubblicazione): per i muscoli addominali e lombari. Si distingue sul mercato per la sua doppia funzione, che agisce non solo sull’addome, ma anche sulla zona lombare. In questo modo si evitano possibili squilibri tra i due gruppi muscolari. Gli elettrodi funzionano in modo indipendente ed è presente un arresto di sicurezza. Ma a parte il suo meccanismo indipendente, che è ergonomico, sicuro e durevole, e la sua rapida installazione, durante il nostro test abbiamo riscontrato alcuni difetti in termini di supporto ed è ingombrante. Inoltre, consuma molta energia.

 

Altri modelli messi alla prova

Slendertone Abs 5 (89.01 € al momento della pubblicazione): grazie alla sua perfetta vestibilità e alla grande promessa di mobilità, è sicuramente uno dei migliori per lo sport. Tuttavia, il suo recente aumento di prezzo lo rende meno interessante a nostro avviso. 

Slendertone Abs 8 (98.12 € al momento della pubblicazione): molto discreto e ultra-confortevole, è anche uno dei migliori per lo sport. Combina una buona potenza con un’ergonomia intelligente. Tuttavia, il suo prezzo attuale è un po’ alto.

Slendertone Abs 7 (177.41 € al momento della pubblicazione): dopo l’analisi, abbiamo apprezzato relativamente questa cintura che, a parte l’installazione e il cavo un po’ fastidiosi, ci ha colpito per il suo comfort d’uso e il suo meccanismo ergonomico e progressivo. Come l’Abs 8, combina programmi attivi e passivi. È compatibile con diversi accessori utili, alcuni dei quali sono inclusi. Inoltre, contiene 150 livelli d’intensità per una progressione graduale e il telecomando è facile da leggere e da usare.

 

 

Traduzione di Selectos

Lascia un commento