Il Miglior Seggiolone

Aggiornato il 13 maggio 2020

Dopo diverse ore di ricerca tra oltre 25 modelli di successo, abbiamo stilato la nostra selezione dei 5 migliori seggioloni attualmente disponibili sul mercato. Tra questi, quello che ci ha convinto di più è innegabilmente il Siesta Follow Me di Peg Perego. Versatile, è adatto ai bambini fin dalla nascita ed è regolabile per evolversi seguendo la loro crescita. Inoltre, è comodo, di facile manutenzione e pratico da riporre grazie al sistema di chiusura che lo mantiene in posizione verticale senza bisogno di supporto.

 

La nostra scelta, migliore di fascia media

Siesta Follow Me di Peg Perego

Moderno, versatile e regolabile, questo seggiolone può essere utilizzato fin dalla nascita, grazie alla posizione reclinata e ai comodissimi cuscini imbottiti, adatti ai neonati.

Lo schienale può essere inclinato su tre livelli, rendendo facile il passaggio dalla posizione reclinata a quella del seggiolone. Il sedile è regolabile in altezza ed è dotato di una rete portaoggetti sul retro del sedile, molto pratica per tenere piccoli oggetti a portata di mano. Il ripiano, anch’esso regolabile e removibile, è rivestito con un secondo vassoio con portabicchieri, lavabile in lavastoviglie, e può essere fissato allo schienale del seggiolone quando non viene utilizzato.

 

Migliore soluzione economica

Safety 1St Kiwi

Destinato ai bambini dai 6 mesi ai 3 anni, questo seggiolone presenta un'adattabilità a più livelli (seduta, ripiano, poggiapiedi) che permette di utilizzarlo in vari modi.

Tra le molte regolazioni possibili, come l’inclinazione del sedile e la profondità del ripiano, i genitori apprezzano in particolare la regolazione dell’altezza della seduta in sei posizioni diverse. Il seggiolone, infatti, è dotato di ruote posteriori per facilitare gli spostamenti e può essere utilizzato sia in sala da pranzo che in soggiorno. È anche facile da pulire grazie a un doppio vassoio rimovibile.

 

Migliore di fascia media

Chicco Polly Progres5

Da sdraio a rialzo: il seggiolone Progres5 è un vero camaleonte. Le numerose possibilità di regolazione permettono di adattarlo non solo al bambino, ma anche al suo ambiente.

Pensato per i bambini dalla nascita fino ai 3 anni, questo seggiolone è molto versatile. La modalità sdraio, infatti, permette di accogliere i bambini più piccoli grazie alla massima inclinazione del sedile. Quando il bambino cresce, il modello evolve e si trasforma in un seggiolone tradizionale, con o senza ripiano. Inoltre, i braccioli sono ripiegabili per consentire un migliore adattamento al tavolo familiare. Infine, la seduta è amovibile e si può trasformare, quando il bambino cresce, in rialzo da posizionare su una sedia tradizionale.

 

Alternativa economica

Inglesina Fast

Non si tratta di un seggiolone vero e proprio, ma piuttosto di un sedile da tavolo: i suoi due braccioli con pinze antiscivolo si fissano in posizione ad uno spessore massimo di 8,9 cm, senza rischio di graffi.

Il vantaggio di questo modello è di essere intuitivo e inclusivo, poiché consente ai più piccoli di condividere la tavola con gli adulti. Per di più, è una soluzione totalmente nomade. Il seggiolino si ripiega comodamente raggiungendo uno spessore di soli 10 cm, e grazie anche al suo peso piuma (1,9 kg), è davvero facilissimo da trasportare nell’apposita borsa in dotazione. È inoltre dotato di una pratica tasca portaoggetti sul retro dello schienale.

 

Alternativa di fascia alta

Stokke Tripp Trapp

Semplice ed elegante, questa sedia in legno ha la particolarità di essere regolabile in modo da poter essere utilizzata sin dalla nascita, con l'aggiunta di alcuni accessori, ma soprattutto fino all'età adulta.

Nonostante la sua struttura apparentemente meno mobile, questa sedia si adatta perfettamente al suo occupante: sia la seduta che il poggiapiedi (amovibile) sono regolabili in altezza e profondità. Correttamente regolata, offre una posizione ottimale e confortevole a qualsiasi età. La sua stabilità convince e soddisfa gli utenti, che possono lasciare che il loro bambino si arrampichi da solo sulla sedia senza timore di incidenti. Il suo principale difetto è il costo aggiuntivo degli accessori, non forniti con la sedia.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, migliore di fascia mediaMigliore soluzione economicaMigliore di fascia mediaAlternativa economicaAlternativa di fascia alta
Peg Perego Siesta Follow MeSafety 1st KiwiChicco Polly Progres5Inglesina FastStokke Tripp Trapp
Peg Perego Siesta Follow MeSafety 1st KiwiChicco Polly Progres5Inglesina FastStokke Tripp Trapp
Moderno, versatile e regolabile, questo seggiolone può essere utilizzato fin dalla nascita, grazie alla posizione reclinata e ai comodissimi cuscini imbottiti, adatti ai neonati.Destinato ai bambini dai 6 mesi ai 3 anni, questo seggiolone presenta un'adattabilità a più livelli (seduta, ripiano, poggiapiedi) che permette di utilizzarlo in vari modi.Da sdraio a rialzo: il seggiolone Progres5 è un vero camaleonte. Le numerose possibilità di regolazione permettono di adattarlo non solo al bambino, ma anche al suo ambiente.Non si tratta di un seggiolone vero e proprio, ma piuttosto di un sedile da tavolo: i suoi due braccioli con pinze antiscivolo si fissano in posizione ad uno spessore massimo di 8,9 cm, senza rischio di graffi.Semplice ed elegante, questa sedia in legno ha la particolarità di essere regolabile in modo da poter essere utilizzata sin dalla nascita, con l'aggiunta di alcuni accessori, ma soprattutto fino all'età adulta.

 

Su quali criteri si è basata la nostra scelta?

La scelta di un seggiolone è una decisione importante, in quanto accompagnerà il vostro bambino fino all’età di circa 3 anni. È necessario optare per il modello più adatto alle proprie esigenze. Tuttavia, non è sempre facile individuare il proprio preferito tra le tante proposte presenti sul mercato.

Per aiutarvi nella scelta, abbiamo preparato un elenco delle caratteristiche importanti da prendere in considerazione prima di qualsiasi acquisto. 

Esistono diversi tipi di seggioloni:

  • Classico: molto semplice, non offre particolari regolazioni, né per quanto riguarda l’altezza, né per la seduta, il poggiapiedi o altri aspetti. Alcuni modelli sono comunque pieghevoli, e talvolta è possibile migliorarne praticità e comodità aggiungendo un vassoio o un cuscino.
  • Evolutivo: è regolabile e, come suggerisce il nome, si evolve con il bambino. L’altezza, l’inclinazione dello schienale e la posizione del poggiapiedi sono generalmente regolabili. Alcuni modelli, dotati di una posizione sdraio e/o di un riduttore per neonati, sono funzionali sin dalla nascita. Sono utili se si cerca una soluzione a lungo termine.  
  • In legno: il prezzo è spesso più alto, ma è vero che è senza tempo. Ne esistono diversi tipi, dal più semplice e classico al seggiolone parzialmente evolutivo con diverse regolazioni. 
  • Sedile da tavolo: sebbene non sia un seggiolone vero e proprio, svolge la stessa funzione. Si aggancia direttamente al tavolo, permettendo così di risparmiare spazio e di trasportarlo con estrema facilità.

Inoltre, è utile informarsi sulle caratteristiche offerte dal modello che vi piace:

  • Le regolazioni: come abbiamo appena detto, la possibilità di adattare perfettamente gli accessori alla corporatura del vostro piccolo è molto pratica. Se possibile, scegliete un modello che offra flessibilità in termini di altezza, inclinazione del sedile, poggiapiedi e ripiano.
  • Sicurezza: in generale, i modelli dotati di un’imbracatura a cinque punti sono molto pratici e i più sicuri. Se avete l’opportunità di vedere un modello in negozio, verificatene la stabilità. Naturalmente, è utile controllare il bloccaggio di ogni parte ogni volta che il seggiolone viene montato. 
  • Le ruote: se si vuole poter spostare facilmente il seggiolone in cucina, l’ideale è trovare un modello dotato di ruote. Queste ultime sono spesso dotate di freni per evitare incidenti quando il bambino è seduto nel seggiolone.

Tenendo conto di tutte queste informazioni, abbiamo condotto le nostre ricerche su diversi siti specializzati in prodotti per i più piccoli, sia sul versante francese che su quello inglese.

Dopo aver selezionato all’incirca 25 modelli tra i più popolari del momento, abbiamo escluso gli articoli che purtroppo non sono disponibili da noi, o non lo sono più. Abbiamo quindi consultato le numerose recensioni degli utenti per scegliere i modelli con maggiori probabilità di soddisfare le vostre aspettative. 

Ecco come abbiamo potuto stilare la nostra selezione dei 5 migliori seggioloni attualmente disponibili sul mercato, che siamo lieti di condividere con voi. 

Lascia un commento

Available for Amazon Prime