Il Miglior Rossetto

Pubblicato il 23 maggio 2022

Dopo 16 ore di test su 10 dei rossetti più popolari sul mercato, abbiamo stabilito che il Superstay Matte Ink di Maybelline offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio economico

Maybelline Superstay Matte Ink

Questo rossetto è apprezzato per la sua intensa formula opaca e per la sua impressionante tenuta sulle labbra. L’iconica tonalità Ruby Woo è considerata uno dei rossetti più universali.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Sebbene sia l’unico rossetto liquido della nostra selezione, è anche quello con la più lunga tenuta, come riportato dagli utenti e confermato dai nostri test. Resiste efficacemente a bevande, cibo e baci e mantiene una bella pigmentazione. Il suo applicatore a forma di freccia consente un contorno labbra preciso, il tutto senza applicare troppo prodotto – altrimenti il risultato sarà meno omogeneo e un po’ appiccicoso. Insomma, è l’ideale per uscire o per le lunghe giornate. Tuttavia, la sua composizione potrebbe essere migliorata.

 

 

Meglio di fascia media

MAC Retro Matte

Questo rossetto è apprezzato per la sua intensa formula opaca e per la sua impressionante tenuta sulle labbra. L’iconica tonalità Ruby Woo è considerata uno dei rossetti più universali.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Si distingue nella sua fascia di prezzo per il finish intensamente opaco, la pigmentazione profonda e la lunga tenuta. Se è vero che dai nostri test è emerso che la sua testure è un po’ più secca, il finish e il comfort sulle labbra sono comunque convincenti. Inoltre, la tonalità Ruby Woo è un rossetto classico e irrinunciabile, in grado di valorizzare qualsiasi tonalità di pelle. Peccato che la gamma offra solo un numero limitato di tonalità e che la composizione del prodotto lasci un po’ a desiderare.

 

Meglio di fascia alta

Charlotte Tilbury Matte Revolution

Si distingue non solo per la sua formula opaca ultra-pigmentata e comoda, ma anche per l’accattivante confezione rosa-oro e per l’originale forma a grappolo d’uva che ne facilita l’applicazione.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

È una delle formule matte preferite sul mercato. Infatti, la consistenza del rossetto assicura una finitura opaca pur rimanendo cremosa, e non risulta quindi secca. Nei nostri test, ha dimostrato anche una discreta tenuta e un innegabile comfort sulle labbra. I colori sono vibranti e ben pigmentati. I piccoli extra? Il packaging chic è molto accattivante, così come la particolare forma dello stick che ne facilita l’applicazione. Tuttavia, ci rammarichiamo della presenza di un sospetto interferente endocrino nella sua composizione.

 

Alternativa economica

Avril Le Rouge

Unico prodotto biologico della selezione, è caratterizzato da una composizione esemplare, ma non a scapito dell’efficacia: comodo e facile da applicare, ha una tenuta discreta.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Semplice ma efficace, questo rossetto è a prima vista piuttosto basico, ma in realtà si distingue per la sua impeccabile composizione bio certificata. La sua consistenza cremosa è facile da applicare e confortevole sulle labbra grazie alla presenza di oli vegetali, la sua tenuta è discreta per un rossetto che non pretende di essere a lunga durata o transfer-free, e la sua pigmentazione è sufficiente. La gamma offre ben 17 colori, il che non è affatto male, soprattutto per un piccolo marchio biologico. In breve, se non vi dispiace dover riapplicare un po’ di prodotto dopo i pasti, ve lo consigliamo.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio economicoMeglio di fascia mediaMeglio di fascia altaAlternativa economica
Maybelline Superstay Matte InkMaybelline Superstay Matte InkMaybelline Superstay Matte InkMaybelline Superstay Matte Ink
Superstay Matte InkMAC Retro MatteCharlotte Tilbury MatteAvril Le Rouge
Il Maybelline Superstay Matte Ink è una scelta popolare nel mondo della bellezza se si cerca un rossetto opaco che non si sposti durante il giorno. In forma liquida, è facile da applicare.Questo rossetto è apprezzato per la sua intensa formula opaca e per la sua impressionante tenuta sulle labbra. L'iconica tonalità Ruby Woo è considerata uno dei rossetti più universali.Si distingue non solo per la sua formula opaca ultra-pigmentata e comoda, ma anche per l'accattivante confezione rosa-oro e per l'originale forma a grappolo d'uva che ne facilita l'applicazione.Unico prodotto biologico della selezione, è caratterizzato da una composizione esemplare, ma non a scapito dell'efficacia: comodo e facile da applicare, ha una tenuta discreta.
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti
Aspetta... Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

 

Menzioni d’onore

Maybelline Color Sensational (8,40 € al momento della pubblicazione): economici, ma non molto resistenti. La popolare gamma Color Sensational offre un’ampia varietà di finiture e colori, con i rossetti matte che sono i più venduti. Sono particolarmente attraenti per i loro colori intensi e per la consistenza cremosa che si sente bene sulle labbra. D’altra parte, i nostri test hanno determinato che sono tutt’altro che privi di trasferimenti e non hanno un’usura molto lunga. Ma se non vi dispiace riapplicare il rossetto durante il giorno, offrono comunque un buon rapporto qualità-prezzo. 

Revlon Super Lustrous Matte (11,95 € al momento della pubblicazione):  il nostro terzo preferito nella gamma economica. Durante i nostri test, siamo rimasti impressionati dalla formula di questo lipstick. È intensamente pigmentato e perfettamente omogeneo, lasciando sulle labbra un effetto opaco leggermente vellutato. Arricchito con ingredienti idratanti, non secca le labbra ed è davvero confortevole da indossare. È anche sorprendentemente duraturo (e per noi sopravvive a caffè e stuzzichini). 

Dior Couture (36,95 € al momento della pubblicazione): un’alternativa glossy. Se pensate che i finish opachi siano sopravvalutati e cercate un rossetto di lusso con effetto brillante, questa è un’ottima alternativa. Confortevole, idratante, intenso e luminoso, è davvero facile da applicare grazie alla sua consistenza che scivola sulle labbra. Naturalmente, la sua usura è piuttosto limitata, ma i ritocchi sono davvero facili. La tonalità 999 è il rosso emblematico di Dior.

 

800+ Confronti
1000+ Recensioni
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come scegliere il rossetto?

Il rossetto è da sempre segno di femminilità per eccellenza. Oggi è disponibile in così tante consistenze, finiture, confezioni e colori che può essere facile perdersi nel labirinto degli scaffali o delle pagine internet piene di questi famosi bastoncini colorati. La buona notizia è che ce n’è per tutti i gusti.

Ensemble des rouges à lèvres
Esistono due tipi di rossetto, quello in stick e quello liquido. | Fonte: Selectos

Per aiutarvi a scegliere, abbiamo elencato i criteri a cui dovrete prestare particolare attenzione durante la ricerca:

  • Il tipo di rossetto: per “tipo” intendiamo rossetti in stick o liquidi. I primi, classici, sono alla portata di tutti e sono chiaramente un prodotto indispensabile. In generale, le formule liquide richiedono un po’ più di pratica e destrezza per un’applicazione ottimale. Inoltre, bisogna sapere che la durata di conservazione dei rossetti liquidi è spesso più limitata nel tempo.
  • La finitura: crema, matte, semi-matte, lucide, satinate, metalliche… Le finiture possono essere tanto numerose quanto abbondante è la fantasia dei designer. Non esiste una regola: sta a voi decidere quale finitura vi piace di più. Ma è vero che questa scelta spesso influenza la durata del rossetto.
  • La tenuta: in genere, più il rossetto è matte, più a lungo durerà. Questo perché questo tipo di texture si asciuga meglio sulla bocca. Tuttavia, alcune formule a lunga tenuta sono in realtà troppo secche e finiscono per segnare e screpolare le labbra. Se la tenuta è importante per voi, l’ideale è optare per una formula che garantisca la non trasferibilità. In caso contrario, optate per un rossetto che sia semplicemente facile da riapplicare.
  • La pigmentazione: mentre i rossetti pieni e intensi sono ancora la norma, la moda di oggi è quella di formule più trasparenti che danno alle labbra un colore leggero ma discreto. In breve, ognuno sceglie ciò che gli piace di più! L’importante è che i pigmenti garantiscano una copertura uniforme.
Swatch des rouges à lèvres
È importante che la pigmentazione sia uniforme. L’intensità dipende dai gusti personali. | Fonte: Selectos
  • L’applicazione: se la sua facilità dipende in parte dalla consistenza del rossetto, dipende anche dall’ergonomia dell’applicatore. Una punta affilata o dei bordi netti permettono in genere di disegnare il contorno delle labbra con maggiore precisione. Tuttavia, se avete difficoltà, potete sempre usare un pennello per labbra. 
  • Le tonalità: in generale, se si ha una bocca piccola, i colori più scuri tendono ad accentuare questa caratteristica, e viceversa. E, naturalmente, lo stesso colore può essere molto diverso da una persona all’altra, a seconda del colore della pelle, della pigmentazione naturale delle labbra… Come abbiamo già detto, è anche una questione di gusti.
  • Il packaging: per molti si tratta di una questione puramente estetica. Inoltre, è importante che il tappo si chiuda bene, altrimenti il rossetto si secca rapidamente. Alcuni prodotti sono dotati di una chiusura magnetica (particolarmente indicata). 
  • La composizione: come per ogni prodotto cosmetico, è utile dare un’occhiata alla composizione del rossetto. Per informazione, la maggior parte dei rossetti convenzionali è formulata con oli minerali. Se siete vegani, dovete sapere che uno dei coloranti più comuni, il carminio (indicato come CI 75470 nell’elenco INCI), è ancora spesso ottenuto dalla cocciniglia.
Application des rouges à lèvres
La facilità di applicazione dipende tanto dalla consistenza del rossetto quanto dalla forma dell’applicatore. | Fonte: Selectos

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento