Il miglior Primer per il Viso

Aggiornato il 11 ottobre 2022

Dopo 9 ore di ricerca, un’attenta analisi di 33 prodotti e i nostri test su sette di essi, riteniamo che Avril’s Face Primer offra il miglior rapporto qualità-prezzo del momento.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio economico

Base Bio Avril (30 ml)

Questo primer viso biologico e vegano ha una consistenza più liquida e più piacevole da applicare. Poiché non contiene siliconi, si ha la sensazione che la pelle possa respirare meglio rispetto ai prodotti più convenzionali.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Avril Base de Teint Face Primer

Questo è il prodotto che ci è piaciuto di più tra quelli testati. La sua consistenza più leggera e liquida lo rende più facile da applicare rispetto agli altri. Inoltre, ci è sembrato meno occlusivo, il che si spiega con l’assenza di silicone e polimeri sintetici. Anche la profumazione è molto leggera e piuttosto floreale, ma si sente solo al momento dell’applicazione. A nostro avviso, rende la pelle un po’ più satinata rispetto all’inizio. Inoltre, è riuscito a prolungare un po’ la permanenza del nostro make-up. Infine, se la sua composizione è molto migliore di altre, va notato che contiene ancora molti allergeni, quindi non è raccomandato per le pelli sensibili.

 

 

Meglio di fascia media

Erborian Matte Crema (15 ml)

Aiuta a opacizzare leggermente la pelle prima dell’applicazione del trucco, prolungandone la tenuta. Facile da applicare, la sua texture è più cremosa di altre e ha la particolarità di essere bluastra.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Erborian Matte Crème Soin matifiant visage effet flouté

La crema di Erborian soddisfa quasi tutte le esigenze. Nei nostri test, infatti, sembrava che la nostra pelle fosse un po’ più opaca dopo averla applicata. Ha un sottile profumo di fiori di ninfea e una consistenza cremosa facile da applicare. D’altra parte, è un peccato vedere una composizione così scadente: 10 siliconi diversi, otto allergeni, polimeri sintetici? Pertanto, non la consigliamo alle persone con pelle sensibile, reattiva o grassa.

 

Meglio di fascia alta

Too Faced Hangover (40 ml)

Apprezzata per la sua formula priva di siliconi, questa base rivitalizzante, idratante e luminosa assicura un incarnato fresco e radioso. Adatto a tutti i tipi di pelle, costituisce una tela ideale per il trucco.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Anche se è un po’ meno lucida della base NYX, è comunque luminosa e riesce a dare alla pelle un aspetto fresco. Arricchito con acqua di cocco, è idratante e leggero. Ha il vantaggio di essere adatto a tutti i tipi di pelle, grassa, sensibile, secca o matura. E, naturalmente, permette al trucco di rimanere al suo posto per tutto il giorno. Il suo piccolo inconveniente? La sua fragranza piuttosto forte non è gradita a tutti.

 

Alternativa economica

Maybelline Baby Skin (20 ml)

Questo primer viso, formulato con vari siliconi, ha l’effetto di levigare la pelle per renderla più morbida. Aiuta inoltre a prolungare la durata del trucco ed è molto interessante per il suo prezzo contenuto.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Maybelline Baby Skin Effaceur de Pores Instantané

La crema Baby Skin di Maybelline permette di levigare leggermente la pelle. Ha il vantaggio di avere una composizione relativamente corretta nonostante la presenza di silicone. È questo ingrediente che le conferisce la sua consistenza di gel vellutato. Durante i nostri test, ci ha convinto più la sua capacità di levigare la pelle che di ridurre la visibilità di linee sottili e pori. D’altra parte, ci ha permesso di mantenere il trucco per tutto il giorno. Ideale per le pelli mature e/o miste, ha una texture leggermente oleosa che non piace a tutti e, in particolare, non sembra rispondere alle esigenze delle pelli grasse.

 

Alternativa di fascia alta

Urban Decay All Nighter (30 ml)

È la scelta migliore se volete che il vostro trucco duri il più a lungo possibile. Perfetto per un look 'impeccabile', leviga, idrata la pelle ed è comodo da indossare.

37.00 € su Sephora

All Nighter di Urban Decay è noto per la sua lunghissima tenuta e per la sua capacità di mantenere il trucco per ore. Per questo motivo, è una soluzione particolarmente apprezzata per i vostri party selvaggi, ma è anche piacevole da indossare quotidianamente grazie alla sua texture leggera. La sua formula a lunga durata è particolarmente adatta alle pelli grasse. Anche se la sua composizione lascia a desiderare, è comunque vegana e cruelty-free.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio economicoMeglio di fascia mediaMeglio di fascia altaAlternativa economicaAlternativa di fascia alta
Base Bio Avril (30 ml) Erborian Matte Crema (15 ml) Too Faced Hangover (40 ml) Maybelline Baby Skin (20 ml) Urban Decay All Nighter (30 ml)
Questo primer viso biologico e vegano ha una consistenza più liquida e più piacevole da applicare. Poiché non contiene siliconi, si ha la sensazione che la pelle possa respirare meglio rispetto ai prodotti più convenzionali. Aiuta a opacizzare leggermente la pelle prima dell'applicazione del trucco, prolungandone la tenuta. Facile da applicare, la sua texture è più cremosa di altre e ha la particolarità di essere bluastra. Apprezzata per la sua formula priva di siliconi, questa base rivitalizzante, idratante e luminosa assicura un incarnato fresco e radioso. Adatto a tutti i tipi di pelle, costituisce una tela ideale per il trucco. Questo primer viso, formulato con vari siliconi, ha l'effetto di levigare la pelle per renderla più morbida. Aiuta inoltre a prolungare la durata del trucco ed è molto interessante per il suo prezzo contenuto. È la scelta migliore se volete che il vostro trucco duri il più a lungo possibile. Perfetto per un look 'impeccabile', leviga, idrata la pelle ed è comodo da indossare.
11.68 € su Amazon 19.90 € su Amazon 28.15 € su Amazon 9.85 € su Amazon 37.00 € su Sephora

 

800+ Confronti
1000+ Recensioni
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo effettuato il test?

Per consigliare i migliori primer viso, abbiamo testato ciascuno di essi per diversi giorni con e senza trucco. Abbiamo osservato il nostro viso dopo l’applicazione per confermare o smentire i possibili effetti dichiarati dai marchi (opacizzazione, idratazione, riduzione dei pori, ecc.).

Valutiamo anche la consistenza, l’odore e la facilità di applicazione di ogni prodotto. A fine giornata, verifichiamo la reazione della nostra pelle e la tenuta generale del nostro makeup (meglio che senza base?). Infine, abbiamo analizzato la composizione di ciascuno dei prodotti testati, prestando particolare attenzione ai siliconi e ai polimeri sintetici, noti per essere particolarmente occlusivi.

 

Come scegliere un primer?

Se lo scopo principale di una base per il trucco è quello di prolungare e massimizzare la durata del makeup, essa mira anche a perfezionare la pelle e l’incarnato in base alle diverse esigenze. E con tanti prodotti diversi sul mercato, può essere difficile sapere quale opzione scegliere.

Base de teint

Per aiutarvi nella ricerca, abbiamo elencato alcuni elementi essenziali da considerare prima di effettuare l’acquisto:

  • L’effetto desiderato: non solo prolunga la tenuta del trucco per tutta la giornata e permette un’applicazione uniforme del fondotinta, ma contribuisce anche a perfezionare diversi aspetti della pelle (idratare, opacizzare, illuminare, ecc.). Infine, alcuni primer viso sono studiati anche per ridurre l’aspetto dei pori, attenuare le imperfezioni e riempire le linee sottili.

Base de teint

  • Applicazione: questo prodotto viene solitamente applicato dopo la crema idratante e prima del trucco. Tuttavia, può essere combinato con uno di questi prodotti o indossato da solo. Ad esempio, si può anche utilizzare un fondotinta ultra-luminoso solo sulle zone del viso che si desidera illuminare, oppure un fondotinta opacizzante solo sulla zona T del viso (che di solito è più lucida). In breve, è possibile adattarne l’uso alle proprie esigenze!

Base de teint

  • Texture: anche se è meglio scegliere una formula leggera e confortevole che si possa indossare tutto il giorno, la cosa più importante è assicurarsi che sia compatibile con la propria routine di trucco. Molti primer viso sono molto appiccicosi quando vengono applicati (questo permette loro di trattenere il trucco), quindi assicuratevi che sia comodo da applicare.

Base de teint

  • Composizione: molti primer per il viso contengono siliconi, apprezzati per la consistenza vellutata che aggiungono alla cura della pelle e per la loro capacità di riempire le linee sottili e le piccole imperfezioni, lasciando la pelle liscia e morbida. Tuttavia, bisogna sapere che, come gli shampoo, sono occlusivi e possono, con il tempo, ostruire i pori e/o impedire alla pelle di respirare. Sono inoltre dannosi per l’ambiente perché non sono biodegradabili e alcuni di essi pongono problemi di salute, come il ciclopentasilossano.

 

Altri prodotti consigliati

L’Oréal Paris Infaillible Resurfacing Primer (9.79 € / 35 ml al momento della pubblicazione): interessante ed economico. Nei nostri test, questo prodotto ha attenuato l’incarnato meglio del Pore Eraser di Maybelline. La sua texture in gel più liquida è sembrata anche più piacevole da applicare. Inoltre, si è dimostrato efficace nel mantenere il trucco più a lungo. D’altra parte, la sua composizione non è buona come quella dei suoi concorrenti nella nostra top pick. È quindi da evitare se si ha una pelle mista o grassa o che tende a reagire rapidamente.

NYX Professional Makeup Base Studio Perfect (11.35 € / 30 ml al momento della pubblicazione): per lenire la pelle. Questo primer viso si è rivelato efficace nel levigare la pelle del nostro viso, in quanto aiuta a far durare il trucco un po’ più a lungo. Durante i nostri test, l’abbiamo trovato facile da applicare grazie alla sua texture in gel leggermente grassa. Tuttavia, la sua composizione è molto occlusiva e dovrebbe essere rivista dal marchio. Pertanto, dovrebbe essere evitata in caso di pelle mista o grassa.

 

Altri prodotti testati

NYX Professional Makeup Pore Filler (13.95 € / 20 ml al momento della pubblicazione): altri prodotti lo superano. Nonostante le dichiarazioni del marchio, non abbiamo notato che i pori fossero meno visibili con questo fondotinta. Inoltre, non leviga la pelle come molti altri. Anche la sua texture è molto particolare, più solida e quasi polverosa. In breve, non lo consigliamo, anche se la sua composizione è meno catastrofica rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti.

Revlon Photoready (12.02 € / 27 ml al momento della pubblicazione): composizione pessima e di minor effetto. Anche se non è male (facile da applicare e nessuna reazione cutanea), questo prodotto non ci convince del tutto. Non ha un effetto particolare e la sua composizione è francamente migliorabile (siliconi, PEG, coloranti minerali…).

 

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento