​Partager cet article

Il Miglior Mouse Wireless


Aggiornato il 17 giugno 2020

Dopo diverse ore di ricerca, abbiamo stabilito che il miglior mouse wireless attualmente disponibile è il Logitech MX Master 3. Questo modello dal design ricercato presenta una ruota rivoluzionaria, un sensore laser che funziona su qualsiasi superficie e una carica estremamente rapida Come bonus, corregge gli errori dei suoi predecessori adattandosi meglio alle diverse morfologie. Tuttavia, consigliamo ai giocatori di optare per il Logitech G903, più adatto alle loro specifiche esigenze.

 

La nostra scelta, migliore di fascia media

Logitech MX Master 3

All'avanguardia della tecnologia, è il miglior modello disponibile da noi, sia in termini di comfort che di piacevolezza d'uso. Questo mouse ha anche una batteria di lunga durata e una carica estremamente efficiente.

Con il Logitech MX Master 3, avrete il meglio di ciò che esiste attualmente sul mercato Innovativo e progettato pensando alla produttività, include molte caratteristiche ottimizzate per la gestione di più dispositivi in parallelo. Più compatto e leggero del Master 2S, corregge molti dei suoi difetti, il che lo rende un riferimento sul mercato, per chi ha il budget.

 

Migliore soluzione economica

Logitech M590

Questo mouse silenzioso con sensore ottico offre un buon rapporto qualità-prezzo. Ha molte caratteristiche tecnologiche degne del top di gamma e la sua autonomia è quasi imbattibile sul mercato.

Questo interessante modello viene offerto ad un prezzo ragionevole, considerate le sue funzionalità. Ma sono soprattutto la silenziosità, la portata eccezionale e l’elevata compatibilità che ci hanno portato a distinguerlo dai suoi concorrenti. Piccolo e leggero, è confortevole e molto piacevole per lunghi periodi di utilizzo in ufficio. Tuttavia, è destinato esclusivamente ai destrimani.

 

Migliore di fascia media

Logitech MX Master

La prima versione di questo prodotto compete con i modelli di gamma inferiore grazie alla diminuzione del suo prezzo. Ergonomico, qualitativo e preciso, non ha nulla di cui vergognarsi rispetto ai suoi concorrenti più recenti.

Il formato atipico con una rotella supplementare e il design ergonomico ne fanno una soluzione eccellente per il lavoro d’ufficio. Inoltre, i vari controlli sono configurabili, in modo da poterli adattare completamente alle proprie esigenze. Attenzione, tuttavia, se avete le mani piccole: potrebbe risultare scomodo a causa delle sue dimensioni abbastanza grandi.

 

Alternativa economica

Logitech M330 Silent Plus

Reattivo e compatto, questo mouse è destinato principalmente a chi ha le mani piccole. È estremamente silenzioso grazie alle ottimizzazioni apportate dalla marca, che lo rendono utilizzabile in qualsiasi ambiente.

Sebbene sia meno elaborato del Logitech M590, è comunque poco costoso, pur offrendo una portata impressionante e un funzionamento silenzioso. Non ha tante caratteristiche quanto il suo predecessore, ma per un utilizzo di base è tra i migliori.

 

Alternativa di fascia media

Logitech MX Anywhere 2S

Logitech offre un buon mouse di fascia media, compatto e di qualità. Si infila facilmente in borsa per accompagnarvi in tutti i vostri viaggi, pur essendo utilizzabile per lunghe ore grazie alla sua ergonomia.

Come l’MX Master, è dotato di una ruota disinnestabile, ma le sue dimensioni ridotte lo rendono molto più facile da trasportare. Tuttavia, l’altro lato della medaglia è che l’impugnatura è meno adatta a chi ha mani di grandi dimensioni e la trova troppo compatta per il suo palmo. Quest’ultimo fattore è molto importante, soprattutto se si prevede di passare la giornata ad usare questo mouse.

 

Alternativa di fascia alta

Logitech G903

Adattabile, preciso ed estremamente dinamico, il G903 è il mouse wireless ideale per i giocatori, sia destrimani che mancini. È perfetto per chi vuole arrivare in cima alla classifica.

Il Logitech G903 è un mouse wireless che combina velocità, precisione e versatilità. Tra i suoi punti di forza vi sono anche l’ergonomia e il design. Avrebbe potuto essere il migliore della sua gamma, ma è troppo specializzato rispetto all’MX Master 3. Infatti, in termini di office automation, il G903, anche se completamente configurabile, è meno pratico della sua controparte della serie MX.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, migliore di fascia mediaMigliore soluzione economicaMigliore di fascia mediaAlternativa economicaAlternativa di fascia mediaAlternativa di fascia alta
Logitech MX Master 3Logitech M590Logitech MX MasterLogitech M330 Silent PlusLogitech MX Anywhere 2SLogitech G903
Logitech MX Master 3Logitech M590Logitech MX MasterLogitech M330 Silent PlusLogitech MX Anywhere 2SLogitech G903
All'avanguardia della tecnologia, è il miglior modello disponibile da noi, sia in termini di comfort che di piacevolezza d'uso. Questo mouse ha anche una batteria di lunga durata e una carica estremamente efficiente.Questo mouse silenzioso con sensore ottico offre un buon rapporto qualità-prezzo. Ha molte caratteristiche tecnologiche degne del top di gamma e la sua autonomia è quasi imbattibile sul mercato.La prima versione di questo prodotto compete con i modelli di gamma inferiore grazie alla diminuzione del suo prezzo. Ergonomico, qualitativo e preciso, non ha nulla di cui vergognarsi rispetto ai suoi concorrenti più recenti.Reattivo e compatto, questo mouse è destinato principalmente a chi ha le mani piccole. È estremamente silenzioso grazie alle ottimizzazioni apportate dalla marca, che lo rendono utilizzabile in qualsiasi ambiente.Logitech offre un buon mouse di fascia media, compatto e di qualità. Si infila facilmente in borsa per accompagnarvi in tutti i vostri viaggi, pur essendo utilizzabile per lunghe ore grazie alla sua ergonomia.Adattabile, preciso ed estremamente dinamico, il G903 è il mouse wireless ideale per i giocatori, sia destrimani che mancini. È perfetto per chi vuole arrivare in cima alla classifica.

 

Su quali criteri si è basata la nostra scelta?

Per sbarazzarvi dei cavi sulla vostra scrivania, avrete probabilmente pensato ai mouse wireless. Ma poiché ce ne sono così tanti, a volte è difficile determinare quale sia il più adatto per le vostre esigenze.

Per aiutarvi nella scelta, abbiamo quindi cercato di determinare quali fossero i migliori prodotti attualmente disponibili sul mercato europeo.

Per fare ciò, abbiamo esaminato alcuni criteri:

  • Forma ed ergonomia: il mouse deve essere compatibile con la forma della mano per garantire una buona presa e un comfort eccellente. Il modello che fa al caso vostro può dipendere dalle dimensioni della vostra mano e dalla mano che preferite (sinistra o destra). La maggior parte dei mouse è progettata per utenti destrimani, ma esistono modelli per utenti mancini o ambidestri. Anche il peso è un fattore determinante, poiché un modello più pesante affaticherà il polso più rapidamente.
  • Mobilità: Il vantaggio del wireless consiste nel fatto che potete utilizzare il mouse lontano dalla scrivania. È quindi importante che le sue dimensioni siano adeguate: puntate alla leggerezza e alla compattezza. Anche l’autonomia non deve essere trascurata. Allo stesso tempo, il sensore deve essere il più versatile possibile: quelli ottici sono convenienti, ma hanno più difficoltà con le superfici riflettenti, mentre quelli laser sono più versatili.
  • Precisione: l’utilizzo determina il grado di precisione richiesto: maggiore è il valore, maggiore è la precisione. Espresso in DPI (Dots Per Inch, o punti per pollice in italiano) permette anche di regolare la sensibilità al movimento. Ad esempio, i giocatori preferiscono i mouse con valori più alti. Inoltre, se siete alla ricerca di un mouse progettato appositamente per il gioco, non esitate a consultare il nostro confronto dedicato a questo prodotto. 
  • Controlli e funzioni: alcuni prodotti offrono una gamma più o meno ampia di controlli e funzioni. Esaminateli con attenzione per individuare le opzioni di cui avete bisogno. Ad esempio, Logitech offre il funzionamento in parallelo con più dispositivi tramite Easy-Switch, alcuni prodotti hanno profili configurabili e altri sono dotati di una varietà di pulsanti in modo da non dover dipendere sempre dalla tastiera. Ancora una volta, l’uso che si fa del mouse è importante.
  • Connettività: come le tastiere senza fili, alcuni mouse funzionano tramite un adattatore USB, che è più veloce e più affidabile, mentre altri supportano il Bluetooth. In ogni caso, tenete conto della portata massima e della latenza per garantirvi la migliore fruizione possibile. I modelli di fascia alta di solito aggiungono il funzionamento cablato in modo da non rimanere bloccati dalla mancanza di alimentazione a batteria.
  • Compatibilità: verificate la compatibilità del mouse con il modello del vostro computer. Generalmente, Windows e MacOS sono garantiti, ma per altri sistemi operativi come ChromeOS o Linux, a volte è complicato trovare il dispositivo perfetto.

Siamo partiti da una trentina di modelli disponibili sul mercato europeo. Applicando questi criteri, abbiamo effettuato una prima scrematura arrivando a una selezione di una decina di mouse. Infine, consultando le opinioni di utenti, blog, forum, siti di lingua inglese e di lingua francese, siamo arrivati a una selezione di 6 mouse wireless appartenenti a diverse fasce di prezzo.


Ces sujets peuvent aussi vous intéresser


Laissez-nous un commentaire


{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>