Il Miglior Highlighter

Aggiornato il 30 maggio 2023

Dopo 9 ore di ricerca su 29 evidenziatori e averne testati 8, abbiamo concluso che la palette Highlight & Contour Pro di Nyx offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia media

NYX Professional Makeup Highlight & Contour Pro

Il vantaggio di questa palette è che è dotata di 2 diversi illuminatori satinati e 2 evidenziatori opachi per adattarsi a più tipi di pelle. Inoltre, sono presenti anche 2 bronzer e 2 contouring per un make-up completo.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

NYX Professional Makeup Highlight & Contour Pro

Ideale per tutte le carnagioni, questa palette è un must-have per chi vuole fare il contouring ogni giorno. Infatti, comprende 2 diverse tonalità di bronzer e contour per adattarsi a diverse tonalità di pelle. Nei nostri test, abbiamo trovato le 2 tonalità chiare di highlighter e illuminatore adatte alla nostra pelle chiara. Vale la pena notare che ci sono 2 evidenziatori opachi e 2 illuminatori satinati, che ci hanno permesso di lavorare perfettamente il nostro make-up. Ci è piaciuto particolarmente quello satinato chiaro per la sua tonalità luminosa. È durato tutto il giorno senza sbiadire. Per quanto riguarda la confezione, la palette è in plastica, ma sembra robusta. Il trucco è molto polveroso, quindi consigliamo di utilizzare un pennello piuttosto che una spugnetta. Infine, vale la pena di notare che la palette nel suo complesso non è realizzata con i migliori ingredienti (polimeri sintetici, silicone, sali di alluminio, coloranti minerali, ecc.) Se avete la pelle particolarmente sensibile o siete soggetti a reazioni, non fatelo.

 

 

Meglio economico

Maybelline Master Chrome Metallic Highlighter

Questo highlighter è più marcato degli altri, a patto che se ne usi una quantità sufficiente. Il suo formato compatto è meno polveroso di altri. La sua composizione è tutt’altro che buona, ma è migliore di altri a questo prezzo.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Maybelline Master Chrome Metallic Highlighter

Molto apprezzato dagli utenti, ha vinto il premio “Allure” di The Beauty Expert nel 2018. Disponibile in 4 colori, la tonalità Gold 100 di questo highlighter ci ha sedotto con la sua pigmentazione pronunciata (più di altre) e un buon oro. All’applicazione, abbiamo giudicato il suo effetto più bagnato che glitterato. Il suo formato compatto non è molto polveroso. Questo ci ha permesso di applicarlo facilmente con le dita o con un pennello, ma non consigliamo l’uso di una spugnetta. Inoltre, la confezione in plastica non è robusta come altre. Infine, sebbene la sua composizione sia migliore di altre in questa fascia di prezzo (include la vitamina E), non è affatto buona.

 

Meglio di fascia alta

RMS Beauty Living Luminizer (5g)

Estremamente popolare, questo illuminatore è stato progettato per essere sottile e luminoso, per esaltare il trucco e dare alla pelle un lusinghiero effetto ‘healthy-glow’. In forma di crema, ha una composizione eccellente.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

RMS Beauty Luminizer

È la soluzione ideale se siete alla ricerca di un evidenziatore che aggiunga luminosità pur rimanendo trasparente. Quando lo abbiamo applicato, abbiamo notato che era luminoso ma appena bianco. La sua texture cremosa dona una luminosità naturale e un effetto “pelle bagnata”. È quindi perfetto per chi preferisce un look senza trucco. È disponibile in 5 tonalità (comprese quelle più rosate e dorate). Si noti che è meglio applicare la tonalità più chiara con le dita piuttosto che con il pennello. Infatti, la tonalità più chiara si è subito colorata con il colore rimasto sul pennello che abbiamo utilizzato. La sua composizione è esemplare, minimalista e certificata biologica (con vitamina E, olio di cocco e olio di ricino). Pur avendo un prezzo elevato, è un’opzione economica perché non è necessario usarne molto. Inoltre, è l’unico a essere disponibile in una confezione combinata di vetro e plastica.

 

Alternativa economica

Gemey Maybelline Master Strobing Stick Illuminante

È l’unico evidenziatore in stick di questa selezione. Grazie a questo formato, offre un imbattibile rapporto qualità-prezzo. Si applica in una sola passata e si sfuma leggermente con le dita.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Gemey Maybelline Master Strobing Stick Illuminating Highlighter

Durante i nostri test, abbiamo trovato questo evidenziatore in stick super pratico. Grazie a questo formato, è bastato tracciare una linea sugli zigomi e sfumarla un po’ per ottenere un risultato perfetto. La tonalità Medium Nude Glow che abbiamo testato era molto marcata, pigmentata e bronzea. Esistono anche altre 2 tonalità: Light Iridescent e Dark Gold. Abbiamo trovato la sua texture cremosa più cremosa del previsto e un po’ grassa. Alla fine della giornata, la tenuta era comunque molto buona. A nostro avviso, la confezione in plastica avrebbe potuto utilizzare un tappo leggermente più spesso. Infine, il suo difetto principale rimane la composizione, che comprende diversi polimeri sintetici, oli e coloranti minerali, oltre a silicone e ammonio quaternario…

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia mediaMeglio economicoMeglio di fascia altaAlternativa economica
NYX Professional Makeup Highlight & Contour Pro Maybelline Master Chrome Metallic Highlighter RMS Beauty Living Luminizer (5g) Gemey Maybelline Master Strobing Stick Illuminante
Il vantaggio di questa palette è che è dotata di 2 diversi illuminatori satinati e 2 evidenziatori opachi per adattarsi a più tipi di pelle. Inoltre, sono presenti anche 2 bronzer e 2 contouring per un make-up completo. Questo highlighter è più marcato degli altri, a patto che se ne usi una quantità sufficiente. Il suo formato compatto è meno polveroso di altri. La sua composizione è tutt'altro che buona, ma è migliore di altri a questo prezzo. Estremamente popolare, questo illuminatore è stato progettato per essere sottile e luminoso, per esaltare il trucco e dare alla pelle un lusinghiero effetto 'healthy-glow'. In forma di crema, ha una composizione eccellente. È l'unico evidenziatore in stick di questa selezione. Grazie a questo formato, offre un imbattibile rapporto qualità-prezzo. Si applica in una sola passata e si sfuma leggermente con le dita.
19.44 € su Amazon 13.00 € su Amazon 46.40 € su Amazon 10.10 € su Amazon

 

300+ Confronti
3000+ Prodotti Testati
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo fatto i test?

Per testare gli highlighter, abbiamo iniziato giudicando la loro confezione (facilità di apertura, presenza e qualità del pennello, materiale del contenitore…). Poi abbiamo valutato il loro formato (compatto, cremoso, in polvere…).

Poi abbiamo inserito ciascuno di essi nel nostro make-up per valutarne la facilità di applicazione (con il pennello o con le dita) e la pigmentazione (quanto metterne per renderlo visibile pur rimanendo naturale), ma anche per vedere la tenuta nell’arco di una giornata. Li abbiamo anche confrontati sul nostro braccio per vedere quali erano i più pigmentati, i più scintillanti, i più chiari, i più scuri… Infine, abbiamo controllato la loro composizione.

NomeNumero di tonalitàFormatoFissaggioComposizione
NYX Professional Makeup Highlight & Contour Pro4 (nella palette)Compatto, polveroso5/52/5
Maybelline Master Chrome Metallic4Compatto, non troppo polveroso4/51/5
RMS Beauty Luminizer5Barattolo, crema4/55/5
Gemey Maybelline Master Strobing Stick3Stick, crema4/50/5
Nyx Born To Glow !4Molto liquido5/50/5
Yves Rocher Stick L’Enlumineur2Stick, crema4/54/5

 

Come scegliere un highlighter?

Progettato per evidenziare e illuminare alcune aree del viso per una sana luminosità, l’highlighter è una delle tendenze beauty più in voga degli ultimi anni. Ma con così tanti effetti diversi, così tante texture e finiture diverse e così tanti prodotti sul mercato, può essere difficile sapere quale scegliere.

Highlighter

Ecco tutto quello che c’è da sapere per fare una scelta consapevole al momento dell’acquisto:

  • Texture: inizialmente proposti in polvere, gli illuminatori sono ora sempre più disponibili in forma liquida o in crema. Sebbene questi ultimi diano spesso un aspetto più naturale, fondendosi più sottilmente sulla pelle, non sempre hanno l’effetto duraturo delle polveri. Assicuratevi di adattare il trucco al vostro tipo di pelle: alcuni illuminatori in crema non sono adatti alle pelli grasse, sulle quali aderiscono meno, mentre alcuni in polvere possono accentuare la secchezza o le imperfezioni.

Highlighter

  • Tonalità e finiture: per ottenere un look naturale, è ovviamente necessario adattare il colore dell’illuminatore alla propria carnagione. Detto questo, alcuni prodotti si concentrano sulla trasparenza e sulla luminosità piuttosto che sulla pigmentazione, rendendoli ideali per un pubblico ampio. Mentre la maggior parte degli illuminanti tende a essere neutra e/o classica (champagne, rosa, oro, ecc.), altri non esitano a sperimentare con i contrasti, proponendo prodotti con molteplici riflessi e colori audaci. Infine, le finiture sono altrettanto varie: riflettenti, scintillanti, metalliche… ce n’è per tutti i gusti.

Highlighter

  • Applicazione: come promemoria, l’evidenziatore viene utilizzato per accentuare le aree del viso che catturano naturalmente la luce. In genere se ne applica un tocco soprattutto sulla parte superiore degli zigomi e sul naso. Alcune persone applicano un po’ di prodotto sulla fronte, sul mento o sul labbro superiore, o anche sotto l’osso sopraccigliare e all’interno dell’occhio per risvegliare lo sguardo. A seconda della texture scelta e del risultato desiderato, si può applicare con le dita, la spugna o il pennello.

 

Altri highlighter che consigliamo

Nyx Born To Glow ! Illuminante Liquido (8.99 € al momento della pubblicazione): una tonalità intensa per una tenuta incredibile. Nei nostri test, questa è stata la tonalità che abbiamo trovato più marcata. Nel nostro caso, il colore era vicino al bronzo, ma è disponibile anche in altre 3 tonalità. Molto liquido, abbiamo applicato questo highlighter con le dita, ma avremmo potuto stenderlo anche con un pennello o una spugnetta. È bastato pochissimo prodotto per renderlo visibile e abbiamo notato che l’effetto era un po’ meno naturale di altri. A fine giornata, il trucco era ancora molto presente (sia il colore che i glitter). Infine, il suo più grande difetto è la composizione, in quanto contiene un gran numero di elementi sconsigliati per la nostra pelle (siliconi, diversi sospetti interferenti endocrini, olio minerale, tensioattivi…).

Yves Rocher Stick Illuminante (10.50 € al momento della pubblicazione): una seconda soluzione in stick. Disponibile in 2 tonalità, abbiamo provato l’highlighter rosa, che ci ha regalato un effetto più naturale e molto luminoso. Nonostante questo, abbiamo trovato la tonalità abbastanza marcata, che ha permesso di durare per tutto il giorno. Grazie a questo colore, il formato in stick è ancora più pratico dell’altro, poiché non è necessario sfumarlo. Abbiamo trovato la sua texture più solida e un po’ meno cremosa rispetto allo stick di Maybelline. Infine, L’Elumineur di Yves Rocher ha una composizione molto migliore di quella di Maybelline, che questa volta include olio di cocco, olio di semi di ricino, cera d’api, cera di girasole e cera di Candelilla, oltre alla vitamina E.

 

Altri highlighter testati

Bourjois Le Petit Strober (10.06 € al momento della pubblicazione): include un pennello nella sua piccola confezione, ma è semplicemente inutile perché è pessimo. Inoltre, il trucco in sé non è all’altezza degli altri testati: non ha la stessa tenuta e la tonalità non è così marcata.

KIKO Milano Glow Fusion Powder Highlighter (11.99 € al momento della pubblicazione): non è molto pigmentato. Di conseguenza, abbiamo dovuto applicarne molto prima di vedere un risultato decente, il che richiede tempo e consuma rapidamente l’astuccio.

 

 

Traduzione di Selectos

Lascia un commento