Il Miglior Cuscino da Viaggio

Aggiornato il 14 settembre 2022

Abbiamo passato 17 ore a confrontare 30 modelli e a testarne 10 per determinare che il cuscino da viaggio in memory foam Samsonite Global Travel offre il miglior rapporto qualità-prezzo.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio economico

Samsonite Global Travel

La sua consistenza molto morbida e la buona fermezza lo rendono un supporto molto confortevole. Inoltre, la schiuma di memoria si adatta perfettamente alla testa dell’utente.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Samsonite Oreiller de Voyage en Mousse à Mémoire

Questo cuscino in memory foam sembra un po’ rigido a prima vista, ma quando si modella sulla testa diventa subito confortevole. Alcuni acquirenti lo trovano un po’ grande, ma a differenza loro, a noi è piaciuto molto durante il nostro test. Inoltre, il rivestimento in pile è piacevole al tatto, ma a nostro avviso è un po’ caldo per l’estate. È rimovibile e lavabile a mano. Il piccolo bottone automatico consente di tenerlo in posizione sulle spalle o di appenderlo a un bagaglio. In generale, è adatto per viaggiare in auto, in aereo o in treno, o anche per lavorare alla scrivania.

 

 

Meglio di fascia media

Kine Travel 169802

Il suo design 2 in 1 consente di utilizzarlo in molte situazioni (trasporto, letto, ecc.). Oltre al prezzo contenuto, è piacevole al tatto e sostiene bene il collo.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Kine Travel 169802

Approvato da un fisioterapista, questo cuscino 2 in 1 funge sia da supporto per il collo che da cuscino aggiuntivo. Sebbene alcuni utenti si siano lamentati della mancanza di supporto, noi non condividiamo la loro opinione e siamo rimasti soddisfatti. D’altra parte, quando l’abbiamo testato, a volte l’abbiamo trovato un po’ difficile da posizionare. È costituito da microsfere che prendono la forma della testa e le sue superfici sono morbide. L’integrazione di due tipi di superfici è interessante per l’utilizzo in climi caldi e freddi. Il rivestimento, inoltre, non è sfoderabile, quindi è meglio lavarlo a mano. In più, non c’è una cinghia per agganciarlo a una borsa da viaggio ed è un po’ ingombrante da trasportare.

 

Meglio di fascia alta

Petits Cadors Ellipse

Il suo design ecologico, i bei colori, il comfort generale e la facilità di pulizia lo rendono molto interessante per noi. L'archetto integrato è un vantaggio.

52.00 € su Petits Cadors

Petits Cadors Ellipse

Questo cuscino da viaggio offre un discreto supporto ed è interessante in varie situazioni (auto, treno, aereo o altro). Nel nostro test, l’abbiamo trovato abbastanza comodo e morbido, anche se sarebbe preferibile una maggiore imbottitura. Tuttavia, il volume rimane ridotto e il gancio permette di agganciarlo al bagaglio o allo zaino. La fascia integrata serve a garantire una buona vestibilità, ma è più efficace se indossata sulla fronte o come maschera per gli occhi. Grazie al rivestimento sfoderabile, è lavabile in lavatrice. Infine, apprezziamo l’approccio ecologico con un design realizzato al 100% con materiali riciclati, nonché i bellissimi colori in cui è disponibile.

 

Alternativa di fascia media

Trtl Pillow

Questo cuscino in pile/poliestere è un’ottima opzione per chi dorme su un lato del viso e vuole molto calore. È leggero, compatto e facile da riporre.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Trtl Pillow

Concepito con l’aiuto di chiropratici e fisioterapisti, questo modello è dotato di un lato rinforzato per sostenere entrambi i lati del viso. La superficie morbida e felpata è molto confortevole e tiene caldo… Anche un po’ troppo in estate, secondo noi. Leggero e compatto, questo cuscino è facile da trasportare e il rivestimento sfoderabile è lavabile in lavatrice. Tuttavia, offre un sostegno minore alla nuca e, nel nostro test, abbiamo riscontrato difficoltà nell’indossarlo la prima volta. Inoltre, non è compatibile con le cuffie e tende a comprimere il collo se non si è abituati.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio economicoMeglio di fascia mediaMeglio di fascia altaAlternativa di fascia media
Samsonite Global Travel Kine Travel 169802 Petits Cadors Ellipse Trtl Pillow
La sua consistenza molto morbida e la buona fermezza lo rendono un supporto molto confortevole. Inoltre, la schiuma di memoria si adatta perfettamente alla testa dell'utente. Il suo design 2 in 1 consente di utilizzarlo in molte situazioni (trasporto, letto, ecc.). Oltre al prezzo contenuto, è piacevole al tatto e sostiene bene il collo. Il suo design ecologico, i bei colori, il comfort generale e la facilità di pulizia lo rendono molto interessante per noi. L'archetto integrato è un vantaggio. Questo cuscino in pile/poliestere è un'ottima opzione per chi dorme su un lato del viso e vuole molto calore. È leggero, compatto e facile da riporre.
25.00 € su Amazon 27.20 € su Amazon 52.00 € su Petits Cadors Vedi il prezzo su Amazon

 

Menzioni d’onore

Petits Cadors Isidor (40.00 € al momento della pubblicazione): ideale per l’auto, ma non tanto per l’aereo o il treno. Quando lo abbiamo provato, possiamo dire che è più comodo da usare da sdraiati che da seduti. Nonostante le grandi dimensioni, è dotato di una cinghia e di un moschettone per poterlo fissare a un poggiatesta o a una borsa. Secondo le istruzioni, è lavabile in lavatrice, ma il rivestimento non è sfoderabile. L’approccio ecologico e i numerosi design sono ulteriori vantaggi che attireranno gli acquirenti. 

Trtl Pillow Plus (55.00 € al momento della pubblicazione): perfetto per dormire sul fianco. Con un supporto completamente regolabile e un rivestimento più traspirante rispetto alla versione classica, è ideale per dormire di lato, ma non offre un grande sostegno per il collo. In effetti, può comprimere il collo se è troppo stretto e abbiamo trovato difficile indossarlo la prima volta che l’abbiamo provato. Inoltre, non è compatibile con le cuffie. È leggero e compatto, quindi facile da trasportare. Dopo aver rimosso il supporto, è possibile metterlo in lavatrice.

Ostrich Go (55.10 € al momento della pubblicazione): troppo ingombrante, ma che offre un ottimo sostegno. Questo cuscino in memory foam molto denso è realizzato in schiuma viscoelastica ed è dotato di un cinturino in velcro per trovare la migliore vestibilità possibile. Di conseguenza, fornisce un sostegno naturale a 360° e, a nostro avviso, è abbastanza morbido, soffice e confortevole. Durante il nostro test abbiamo constatato che è facile da indossare. Tuttavia, l’effetto collare lo rende molto ingombrante, piuttosto caldo e compressivo a causa del suo grande spessore. Per quanto riguarda il trasporto e la pulizia, viene fornito con una borsa da viaggio e il rivestimento è facilmente rimovibile e lavabile in lavatrice.

 

800+ Confronti
1000+ Recensioni
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come scegliere un cuscino da viaggio?

Un cuscino da viaggio è un articolo indispensabile per i lunghi viaggi in aereo, in treno o con altri mezzi di trasporto. Per trovare quello più adatto alle vostre esigenze, è necessario tenere conto di una serie di criteri.

Coussin de voyage
Il cuscino da viaggio è indispensabile per i lunghi viaggi su tutti i mezzi di trasporto. | Fonte: Selectos

Ma prima facciamo una distinzione tra i diversi tipi di cuscini da viaggio:

  • Cuscini gonfiabili: sono tra i più economici sul mercato. Sono pratici perché possono essere sgonfiati e riposti facilmente in una borsa o in una valigia. Tuttavia, non sono i più adatti per il sostegno globale della colonna cervicale, del collo e della nuca. Per essere sufficientemente confortevoli, devono essere gonfiati correttamente (né troppo né poco).
  • Cuscini in microsfere di polistirolo: hanno il vantaggio di essere molto comodi, ma a volte tendono a cedere nel tempo. In termini di sostegno, non sono di grande aiuto, poiché il polistirolo tende ad appiattirsi. Ma per qualche breve viaggio, possono ancora fare bene il suo lavoro. Inoltre, a differenza dei modelli in schiuma, occupano poco spazio in valigia.
Coussin de voyage
I modelli gonfiabili non offrono un grande supporto per il collo, ma sono facili da trasportare.| Fonte: Selectos
  • Cuscini in schiuma e memory foam: questi modelli offrono un certo comfort e si adattano alla vostra morfologia. Sono generalmente rimovibili e forniscono un supporto adeguato al collo, al rachide cervicale e alla testa. La schiuma ha il vantaggio di essere leggera e piuttosto compatta, ma alcuni modelli sono piuttosto ingombranti e quindi più difficili da trasportare in una piccola borsa. Tuttavia, la maggior parte di essi è dotata di una custodia per il trasporto e alcuni hanno un velcro regolabile o un cordoncino per la regolazione.

Ecco i criteri più importanti da tenere in considerazione:

Coussin de voyage
La morbidezza del materiale influisce sul comfort, ma anche sul calore e sulla traspirabilità. | Fonte: Selectos
  • Il materiale: morbido o meno, l’importante è che permetta di dormire comodamente…
  • Accessori aggiuntivi: alcuni cuscini sono venduti come kit da viaggio. Può trattarsi di una mascherina per dormire in viaggio, di tappi per le orecchie o addirittura di una tasca laterale per le cuffie.
Coussin de voyage
Trattandosi di un accessorio da viaggio, deve essere facile da portare con sé. | Fonte: Selectos
  • La portabilità: come accessorio da viaggio, deve essere facile da trasportare. A questo scopo, scegliete un cuscino piccolo e leggero con una cinghia per attaccarlo alla borsa. La maggior parte di essi può essere piegata in due, tre o quattro.
Coussin de voyage
Alcuni modelli sono dotati di un cinturino in velcro regolabile. | Fonte: Selectos
  • Il design: molti modelli sono dotati di un cinturino in velcro regolabile, che adatta il comfort del cuscino alle vostre preferenze. Infine, i colori e i motivi variano da marca a marca. Ma non lasciatevi sedurre solo dall’aspetto estetico, l’importante è il comfort.

 

Come abbiamo effettuato il test?

Ogni modello è stato testato in situazioni reali, soprattutto durante i viaggi in aereo e in auto o addirittura davanti alla nostra scrivania. Questo ci ha permesso di verificare il loro posizionamento durante l’uso e la loro comodità in diversi ambienti e modi di trasporto.

Grazie al peso e alle dimensioni, abbiamo potuto valutare la portabilità e la praticità degli accessori per il trasporto. Per quanto riguarda l’igiene, abbiamo seguito le istruzioni di ciascun produttore verificato i processi di lavaggio e manutenzione.

 

Altri cuscini da viaggio testati

Amazon Basics (14.20 € al momento della pubblicazione): un prezzo imbattibile. Questo modello semicircolare in memory foam è dotato di un morbido rivestimento in peluche sfoderabile che può essere lavato in lavatrice. Sostiene la testa e il collo e la cinghia elastica è facile da fissare, ad esempio, ai bagagli. Uno dei suoi punti di forza è il giusto equilibrio tra fermezza e flessibilità. Durante il nostro test lo abbiamo trovato molto comodo e vorremmo sottolineare il suo buon sostegno, ma è un po’ caldo per l’estate.

Samsonite Global Travel Inflatable (11.00 € al momento della pubblicazione): facile da gonfiare e da trasportare, ma non è molto comodo. Progettato con PVC floccato, questo cuscino gonfiabile ha una superficie morbida, confortevole e traspirante per le temperature più elevate. Tuttavia, è piuttosto duro e il bordo delle cuciture provoca fastidio. Inoltre, può essere lavato solo a mano. In compenso, è dotato di una pratica custodia da viaggio ed è molto compatto per il trasporto quando è sgonfio e ripiegato.

Huzi Infinity (39.99 € al momento della pubblicazione): troppo spesso e un po’ fastidioso. È costituito da strati di microfibra traspirante. Dovrebbe sostenere il collo e il mento, ma nel nostro test non ci ha convinto del tutto… Per non parlare del fatto che occupa molto spazio nel collo e durante il trasporto. Inoltre, il tessuto più spesso lo rende troppo caldo per l’estate. Nonostante tutto, è lavabile in lavatrice.

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento