La Migliore Barretta Proteica

Aggiornato il 23 febbraio 2023

Dopo aver passato 17 ore a confrontare e testare 16 delle barrette proteiche più popolari, pensiamo che la Grenade Carb Killa sia la migliore al momento.

Questo comparativo è certificato al 100% imparziale e segue il nostro processo di selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia alta

Grenade Carb Killa (12 barrette)

Ricca di proteine e con un basso contenuto di zuccheri, è una delle preferite dal nostro team. Ha tutto ciò che ci si aspetta da una barretta in termini di composizione, gusto, consistenza e digeribilità.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Certificata dal programma Informe Sport, questa barretta a triplo strato è ideale per gli atleti dopo una sessione di training. Molto ricca di proteine (38%), la sua composizione è ben bilanciata e il suo basso contenuto di zuccheri è interessante (soltanto 2,33%). I nostri test hanno rivelato una consistenza sia masticabile che croccante. Inoltre, il suo gusto delizioso la rende piacevole da mangiare, anche da sola, cosa che non sempre accade con gli altri prodotti che abbiamo testato.

 

 

Meglio economico

Questa barretta croccante offre un buon rapporto qualità-prezzo, poiché ha una composizione abbastanza completa. Ricca di proteine (32%) e carboidrati (30,6%), povera di zuccheri (1,33%) e di calorie (188 kcal), accompagna tutti i tipi di sportivi fornendo energia sufficiente ai muscoli. Durante i nostri test, si è rivelata tanto deliziosa quanto piacevole in bocca, con la sua consistenza fondente e il suo lato croccante. E anche se la sua digeribilità sembra essere carente tra i suoi consumatori, per noi non è così.

 

Meglio di fascia media

Weider 60% Protein (una barretta)

È il tipico snack di un atleta di alto livello. La sua composizione è la più interessante di questo articolo, in quanto è la più ricca di proteine e la più povera di zuccheri e calorie.

2.99 € su Decathlon

Questa barretta proteica è un ottimo compagno per gli atleti prima o dopo l’allenamento, per fornire energia e/o favorire il recupero. Ha il più alto contenuto di proteine (60%) e il più basso contenuto di zuccheri (0,8%) allo stesso tempo. Molto povera di calorie (164 kcal), ha probabilmente la migliore composizione in questo articolo. A nostro avviso, la consistenza è buona e facile da masticare. Il gusto del cioccolato non è eccezionale, ma questo è quasi l’unico difetto di questo prodotto.

 

Alternativa di fascia media

Barebells Protein Bar (12 barrette)

Il basso contenuto di zuccheri e il buon contenuto di proteine sono i suoi principali vantaggi. Sebbene la consistenza sia un po’ vischiosa, la composizione è adatta ai vegani.

Aspetta… Stiamo cercando il prezzo di questo prodotto su altri siti

Barebells Protein Bar

A basso contenuto di zuccheri (solo il 2,6%), questa barretta proteica da 55 grammi contiene il 36% di proteine e 202 kcal. Nel nostro test, abbiamo trovato il gusto relativamente buono, ma niente di più. È disponibile in diversi gusti. La consistenza è buona, anche se il caramello la rende leggermente appiccicosa. La sua composizione è adatta ai vegani. Tuttavia, contiene anche poche fibre (8%), che dovrebbero proteggere l’intestino eliminando rapidamente zuccheri e grassi.

 

La nostra selezione

La nostra scelta, Meglio di fascia altaMeglio economicoMeglio di fascia mediaAlternativa di fascia media
Grenade Carb Killa (12 barrette) Amfit Nutrition (12 barrette) Weider 60% Protein (una barretta) Barebells Protein Bar (12 barrette)
Ricca di proteine e con un basso contenuto di zuccheri, è una delle preferite dal nostro team. Ha tutto ciò che ci si aspetta da una barretta in termini di composizione, gusto, consistenza e digeribilità. Composta correttamente, questa barretta a triplo strato ha una consistenza estremamente gustosa in bocca. Piuttosto ricca di carboidrati, fornisce una dose di energia a un prezzo interessante. È il tipico snack di un atleta di alto livello. La sua composizione è la più interessante di questo articolo, in quanto è la più ricca di proteine e la più povera di zuccheri e calorie. Il basso contenuto di zuccheri e il buon contenuto di proteine sono i suoi principali vantaggi. Sebbene la consistenza sia un po' vischiosa, la composizione è adatta ai vegani.
35.36 € su Amazon 2.99 € su Decathlon 45.60 € su Amazon

 

300+ Confronti
3000+ Prodotti Testati
100% Imparziale

Perché fidarsi di noi ?

Selectos confronta e testa centinaia di prodotti per aiutarvi a fare acquisti migliori. A volte riceviamo una commissione quando acquistate attraverso i nostri link, che contribuisce a finanziare il nostro lavoro. Saperne di più

 

Come abbiamo effettuato il test?

Per determinare la qualità dei prodotti, li abbiamo sottoposti a diversi test, soprattutto di gusto. Per una maggiore obiettività, eravamo cinque tester di diversi livelli sportivi. Consapevoli della difficoltà di valutare la reale efficacia delle barrette proteiche, abbiamo avuto cura di assaggiarle a orari fissi e preferibilmente prima o dopo lo sforzo fisico. Abbiamo giudicato soprattutto il gusto, la consistenza e la digestione con note personali per ogni prodotto.

Sappiamo che la composizione è un elemento centrale in questo tipo di confronto. Ci siamo quindi concentrati sull’affidabilità dei marchi, ma anche sull’equilibrio e sui componenti principali. Per questo criterio, abbiamo insistito sulla trasparenza dei produttori.

 

Come scegliere una barretta proteica?

Le barrette proteiche aiutano a regolare i livelli di proteine nella dieta. Inoltre, aiutano a costruire i muscoli, a migliorare le performance e a recuperare bene dopo l’esercizio.

Con tanti prodotti sul mercato, è necessario scegliere in base alla propria dieta, ai propri gusti, al proprio livello di attività e ai propri obiettivi:

  • La composizione: prestate particolare attenzione al suo contenuto proteico e al numero di calorie che fornisce per assicurarvi di rimanere in forma. Le proteine della soia dovrebbero essere escluse perché contengono molti pesticidi. Per una buona efficienza, la barretta dovrebbe contenere almeno 15 grammi di proteine. D’altra parte, si raccomanda di avere meno di 8 grammi di grassi, un alto contenuto di fibre e meno zuccheri. Preferire ingredienti naturali.
  • Il gusto: in generale, ogni marchio offre diverse versioni della barretta con gusti diversi per soddisfare il maggior numero di persone possibile. Tenete presente che alcuni produttori aggiungono numerosi coloranti o additivi artificiali (come il sucralosio) per migliorare il gusto.

  • La consistenza: croccante, soffice o entrambe, l’importante è che sia facile da mangiare e piacevole al palato.
  • La digestione: le arachidi, la soia, il glutine e la frutta secca sono tutti rischi di allergie o intolleranze. Alcuni alimenti sono più lenti da digerire, come la caseina.

  • I vostri obiettivi: se volete più energia, optate per una barretta energetica. Una barretta ricca di carboidrati a basso indice glicemico (come la maltodestrina) è ideale per il recupero. Allo stesso modo, una barretta con la giusta quantità di aminoacidi o acidi grassi è ottima per la costruzione dei muscoli. Per la perdita di peso, sceglietene una ricca di proteine della caseina.

 

Altre barrette proteiche consigliate

Foodspring Bar (24.99 € / 12 pz. al momento della pubblicazione): Deliziosa, ma non la più ricca di proteine. Questo snack da 45 g è molto saziante e opta per una nuova ricetta con uno strato di cioccolato più spesso e un basso contenuto di zucchero (solo il 2,6%). Il numero di calorie (157 kcal) e il contenuto di fibre (10%) e carboidrati (34%) sono globalmente rispettati. È disponibile in una varietà di gusti molto gustosi (soprattutto il Soft Caramel, che abbiamo apprezzato molto durante il nostro test) ed è facilmente digeribile. La consistenza è perfettamente morbida o croccante (a seconda del gusto). Tuttavia, ha un contenuto proteico inferiore (29%) rispetto ai suoi concorrenti.

Eafit Active Food La Barretta Proteica (29.83 € / 24 pz. al momento della pubblicazione): Una composizione soddisfacente, ma un po’ più dolce. Questa barretta ha una composizione abbastanza equilibrata, con un contenuto calorico ragionevole (207 kcal), un basso contenuto di carboidrati (20%) e un corretto contenuto di proteine (34%). Nel nostro test, abbiamo trovato la consistenza abbastanza morbida (anche se un po’ secca) e l’abbiamo digerita perfettamente. Inoltre, il gusto non è male, ma il contenuto di zuccheri (10%) è leggermente superiore a quello di altre barrette concorrenti.

PowerBar Protein Plus 52% (35.90 € / 20 pz. al momento della pubblicazione): troppe proteine, poco gusto. Questo prodotto da 50 grammi è estremamente ricco di proteine (52%) per sole 165 kcal, 6,8% di grassi e 1,4% di zuccheri. La sua composizione è stata quindi studiata attentamente. È facilmente digeribile e quindi svolge perfettamente il suo ruolo quando viene consumato dopo uno sforzo di lunga o media durata. D’altra parte, è piuttosto povero di fibre (2,4%). Inoltre, durante i nostri test, abbiamo giudicato il gusto piuttosto medio e la consistenza relativamente pastosa.

 

Altre barrette proteiche testate

Aptonia After Sport Protein Bar (1.79 € / 1 pz. al momento della pubblicazione): Sebbene abbia una consistenza gradevole, è troppo ricca di zuccheri e carboidrati e poco proteica. Inoltre, è abbastanza calorica e il suo sapore non ci convince.

Domyos Basic Protein Bar (1.79 € / 1 pz. al momento della pubblicazione): A nostro avviso, ha un contenuto di zuccheri troppo elevato e contiene molti carboidrati. La consistenza è appiccicosa e può diventare rapidamente disgustosa, il che rende difficile finirla. 

Aptonia Crunchy Bar Recovery (2.09 € / 1 pz. al momento della pubblicazione): Sebbene la consistenza sia buona, la quantità di carboidrati e zuccheri è piuttosto elevata. Inoltre, non è la più povera di calorie e il suo sapore ci è sembrato a volte poco gradevole.

Eafit La Barretta Proteica Max (2.29 € / 1 pz. al momento della pubblicazione): Molto ricca di proteine e piacevole al palato per la sua consistenza morbida, è tuttavia povera di carboidrati e un po’ pesante per lo stomaco. Può anche risultare un po’ disgustosa quando si mordono i bocconi.

Kind barretta proteica (17.68 € / 12 pz. al momento della pubblicazione): Il gusto e la consistenza sono ottimi, ma il contenuto di zuccheri più elevato, il basso contenuto di proteine e le calorie più elevate sono meno attraenti. Inoltre, a volte si appiccica ai denti.

Quest Nutrition Protein Bar (33.08 € / 12 pz. al momento della pubblicazione): Contiene pochi zuccheri e molte fibre per eliminare rapidamente gli zuccheri e i grassi. Tuttavia, il sapore non è molto gradevole e la consistenza è tutt’altro che morbida, rendendola appiccicosa e un po’ secca.

MyProtein Carb Crusher : indisponibile

MyProtein Light Bar : indisponibile

Foodspring Protein Bar (vecchia ricetta) : indisponibile

Optimum Protein Bar : indisponibile

 

 

Traduzione di Ramsés El Hajje

Lascia un commento