Come Scegliere un Piumino in 5 Passi

Pubblicato il 4 aprile 2022 

Dopo aver passato 13 ore a confrontare 20 prodotti scrivendo i nostri confronti, ecco i passi che ti consigliamo di seguire per scegliere il tuo piumino.

 

Passo 1: Le dimensioni, adattate alle dimensioni del vostro letto

Comment Choisir sa Couette

VI CONSIGLIAMO
  • Di adattare le dimensioni del piumone alle dimensioni del vostro letto
  • Optare per un piumone più grande se chi dorme è più pesante o tende a muoversi molto di notte
NON CONSIGLIAMO
  • Un piumone troppo piccolo, perché l'impatto sul comfort è troppo grande

La migliore scelta del piumone, naturalmente, inizia con l’adattarlo alle dimensioni del tuo letto. Avete due opzioni in termini di estetica: o arriva al bordo e cade leggermente ai lati, o avvolge veramente il letto e cade basso ai lati. 

  • Per un letto singolo di 80 o 90 cm, è necessario un piumone di 140 x 200 cm.
  • Per un letto di 140 cm (double standard), un piumino di 200 x 200 cm è la scelta più classica, ma si può optare per un piumino di 240 x 220 cm.
  • Per un letto Queen Size (160 cm), il minimo è 240 cm x 220 cm.
  • Per un letto King size (180 cm), si dovrebbe scegliere un piumone di 260 x 240 cm.

 

Passo 2: L’imbottitura, naturale o sintetica

Comment Choisir sa Couette

VI CONSIGLIAMO
  • Tappezzeria sintetica, perché è generalmente conveniente e facile da mantenere
  • Un'imbottitura naturale se ti piace il gonfiore del piumone
NON CONSIGLIAMO
  • Un riempimento naturale se siete sensibili alle allergie

Ci sono tipicamente due tipi di imbottitura:

  • L’imbottitura naturale è composta da piume e piumino. Dà al piumone un effetto gonfio ed è destinato ad essere caldo e resistente. Tuttavia, è meno facile da pulire (lavare e asciugare). Più piumino ha il piumino, più alto sarà il prezzo. Il prezzo dipende anche dall’origine del piumino (oca o anatra).
  • L’imbottitura sintetica consiste in poliestere, di cui esistono diversi tipi di fibre. Il piumino ha un aspetto più piatto ed è generalmente più pesante, ma è davvero facile da mantenere. È più economico ed è anche il più raccomandato per chi soffre di allergie. D’altra parte, è meno durevole.

 

Passo 3: Il peso, a seconda della temperatura della vostra stanza e della vostra sensibilità al freddo

Comment Choisir sa Couette

VI CONSIGLIAMO
  • Alternare due piumoni con pesi diversi, a seconda della stagione
  • Optare per un piumino 4 stagioni se la temperatura della stanza varia poco durante l'anno
NON CONSIGLIAMO
  • Un piumone troppo denso se si scalda rapidamente e si suda molto

Il peso del piumino è la densità dell’imbottitura. Alcuni produttori aggiungono un indice di calore per aiutarvi a fare la vostra scelta.

  • Più fa caldo in camera da letto, più basso dovrebbe essere il peso: meno denso è il piumone, più traspirante e leggero è, più denso è, più calore fornisce quando la temperatura scende.
  • Il peso di un’imbottitura naturale è necessariamente inferiore a quello di un’imbottitura sintetica.
  • In estate, raccomandiamo un peso di 180 g/m² per un piumino naturale e da 200 a 250 g/m² per un piumino sintetico.
  • In inverno, 270 g/m² saranno sufficienti per un piumino naturale, ma il peso può variare da 300 a 450 g/m² per un piumino sintetico, a seconda che si riscaldi poco o niente la stanza.
  • I piumini quattro stagioni possono essere un buon compromesso nelle zone dove ci sono poche variazioni di temperatura. Si tratta di un piumino doppio, uno per l’estate e uno per la mezza stagione, che una volta montato è molto adatto all’inverno.

 

Passo 4: Il rivestimento, importante per la durata del piumino e la sua imbottitura

Comment Choisir sa Couette

VI CONSIGLIAMO
  • Una tela con una densità di più di 100 fili/cm², per una buona resistenza all'usura
NON CONSIGLIAMO
  • Una cucitura troppo ruvida, che mette in pericolo la buona distribuzione dell'imbottitura a lungo termine

Il ruolo della fodera è quello di assicurare che l’imbottitura sia ben distribuita e che il piumone duri a lungo. Due fattori devono quindi essere presi in considerazione:

  • La qualità dell’intreccio dipende dalla sua densità. Una trama di percalle di cotone, per esempio, ha una densità da 120 a 150 fili/cm², che garantisce una buona resistenza e rende facile la stiratura. Una trama sintetica, invece, ha generalmente una densità di circa 90 fili/cm².
  • Le cuciture si riferiscono alle cuciture sulla superficie del piumino. Può essere fatto in vari motivi (linee, quadretti) ma non è puramente estetico: il suo ruolo è quello di evitare che l’imbottitura si sparga nel piumone. Se è ben distribuito, il comfort termico rimane intatto.

 

Passo 5: La pulizia, più complessa di quanto sembri

Comment Choisir sa Couette

VI CONSIGLIAMO
  • Verificare la compatibilità del piumino con la lavatrice e l'asciugatrice (non garantita con un piumino naturale)
  • Programmare un risciacquo extra e limitare la centrifuga a 1000 giri/min
  • Aggiungere due o tre palle da tennis al tamburo della lavatrice per battere il piumino e preservare l'omogeneità della sua imbottitura
NON CONSIGLIAMO
  • Forzare il piumone nella lavatrice (è meglio optare per una lavanderia o una tintoria)

È necessario lavare il piumone circa una o due volte all’anno e arieggiarlo (per rimuovere la polvere) con la stessa frequenza. Nonostante questo lasso di tempo, è sempre meglio mantenere tali compiti il più semplice possibile.

  • Come per tutti i tipi di biancheria, bisogna controllare l’etichetta per vedere se è compatibile o meno con la lavatrice e l’asciugatrice. La maggior parte dei piumini sintetici possono essere lavati e asciugati, ma questo non è necessariamente il caso dei piumini naturali.
  • Anche se il piumino può essere lavato in lavatrice, la tua lavatrice potrebbe non avere la capacità di gestire un prodotto così grande. Se devi forzarlo e se è troppo stretto nel tamburo, è meglio portarlo in una tintoria o in una lavanderia.
  • Un ulteriore risciacquo può essere utile per dissolvere ogni residuo di detergente. Tuttavia, la velocità di rotazione non dovrebbe superare i 1000 giri al minuto, perché questo potrebbe danneggiare il copripiumino.
  • Mettere due o tre palle da tennis nel tamburo della lavatrice eviterà che l’imbottitura si depositi in una zona del piumino.

Lascia un commento