Come Pulire il tuo Auricolare Bluetooth in 3 passi

Pubblicato il 17 marzo 2022 

Dopo aver passato 55 ore a confrontare 118 prodotti nella nostra redazione, ecco i consigli da seguire per pulire correttamente le tue cuffie wireless.

 

Passo 1: pulire i cuscinetti

Comment Nettoyer ses Écouteurs Sans Fil

AVRETE BISOGNO
  • Una ciotola di acqua calda
  • Sapone di potassio o di Marsiglia
  • Un tampone di cotone
  • Uno spazzolino da denti
  • Uno stuzzicadenti
  • Acqua fredda
  • Un asciugamano da cucina
  • Disinfettante

Prima di tutto, non lasciate che altri utenti portino le vostre cuffie. A forza di usarli, sono sottoposti alla presenza di cerume, sudore, sporco e/o polvere. Di conseguenza, genera batteri o microbi che si insediano nell’auricolare.

È dunque necessario pulirli per preservare la loro durata. Il processo di pulizia dipende dal tipo di ugelli o punte delle orecchie che gli auricolari hanno.

Quelli in silicone sono molto facili da pulire e si asciugano rapidamente.

  • Rimuovere gli ugelli in silicone e metterli in un contenitore pieno di acqua calda (circa 40°C) e sapone di potassio o di Marsiglia per alcuni minuti.
  • Poi, dopo averli strofinati un po’ nell’acqua, si possono rimuovere le piccole macchie e il cerume con l’aiuto di un batuffolo di cotone o di uno spazzolino da denti.
  • Dopo di che, basta lavarli con acqua fredda e asciugarli con un panno da cucina pulito.

Quelli di plastica, che si trovano più comunemente negli AirPods, sono anche facili da pulire.

  • In primo luogo, utilizzare uno spazzolino da denti asciutto per pulire la mesh metallica e rimuovere i detriti. Poiché il cerume è più persistente, usa uno stuzzicadenti per finire il lavoro.
  • Poi ripetere la stessa operazione con un tampone disinfettante e una salvietta.

Quelli a memoria di forma sono difficili sia da pulire che da asciugare.

  • Iniziare con una soluzione di acqua calda senza sapone. Dopo averli strofinati un po’ nell’acqua, usate uno spazzolino da denti o uno stuzzicadenti per eliminare lo sporco.
  • Poi strizzare e pulire i cuscinetti con un panno pulito e lasciarli asciugare all’aria per diverse ore.

 

Passo 2: spazzolare il corpo e la mesh di ogni auricolare

Comment Nettoyer ses Écouteurs Sans Fil

AVRETE BISOGNO
  • Uno spazzolino da denti o un tampone di cotone
  • Una salvietta umida o un panno

La mesh delle cuffie è una delle parti più delicate da pulire. Agisce come un filtro contro il cerume e assicura il buon funzionamento degli auricolari. Anche in questo caso, avrete bisogno di uno spazzolino da denti e di un auricolare. Posizionato verso il basso, strofina delicatamente per rimuovere i detriti, senza farli entrare attraverso il dispositivo.

Per fortuna, la struttura è più facile da pulire. Basta pulirlo con un panno umido o un panno leggermente umido, ma ovviamente senza toccare la griglia.

 

Passo 3: prendersi cura della custodia di ricarica

Comment Nettoyer ses Écouteurs Sans Fil

AVRETE BISOGNO
  • Acqua calda
  • Detergente
  • Un tampone di cotone, un panno in microfibra o uno spazzolino da denti

Si consiglia di conservare le cuffie in un luogo asciutto e pulito, al riparo dal sole e/o dal calore o dall’umidità. La custodia non serve solo per caricare le cuffie, ma anche per conservarle e proteggerle.

Usate acqua tiepida e sapone per pulire l’esterno della custodia, così come un batuffolo di cotone, un piccolo panno in microfibra o uno spazzolino da denti per strofinare le pareti della custodia di ricarica.

Lascia un commento